INTANTO IN GERMANIA CI SI PREPARA ALL’ELIMINAZIONE DELL’EURO

euro senza statoriceviamo e pubblichiamo da un lettore

di Giancarlo Rodegher – L’economista mega-consulente del governo tedesco (quindi una voce dell’establihment, formato da democristiani e socialdemocratici tedeschi, non favorevole

alle forze antimperialiste AfD e Die Linke) Roland Berger spiega al quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung perché è ora che la Germania prepari l’uscita

dall’euro: non perché non le convenga la moneta unica, ma perché – una volta distrutte le economie dei Paesi mediterranei (Italia, Grecia, Francia, Spagna,

inoltre il Portogallo), l’unica soluzione per i Tedeschi, per far sopravvivere l’UE sarebbe garantire (cioè accollarsi) i loro debiti per evitare il loro fallimento

finanziario. E intanto in Italia i politici credono ancora all’U.E……..vassalla degli U.S.A. con sanzioni alla RUSSIA che non porteranno a nulla se non a indispettire PUTIN che vorrebbe andare d’accordo con tutti come è risultato chiaro dall’intervista u RAI 3 di ieri sera.

Cordiali saluti.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment