Insubria, da oggi due settimane di festa e convegni

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Torna la tradizionale Festa Nazional de l’Insubria, organizzata quest’anno dall’associazione El Dragh Bloeu e da l’Antiga Osteria Sant Andrea di Misinto. Una manifestazione per festeggiare insieme l’Insubria, nel mese del 617° anniversario della fondazione del Ducato di Milano. Questa edizione 2012 vedrà una serie sempre più ampia di appuntamenti, che dal 14 al 28 settembre ci accompagnerà tra cultura, storia, lingua, musica e gastronomia.

Segnaliamo in particolare il 2° Forum per la Lengua Milanesa, in programma venerdì 14, ma anche gli ospiti della serata di sabato 15, dedicata alla nostra cucina e ai concerti: nuove esperienze nel sempre più solido panorama musicale insubre. Venerdì 21 il prof. Ermanno Arslan – ormai un amico della manifestazione – insieme al Rev.Lorenzo Banfi, daranno voce a uno dei temi portanti della Festa: la moneta nelle società di ieri di oggi, argomento che unisce con un filo rosso la Storia e l’attualità economica.

Ecco perchè l’Antiga Osteria ha promosso un esperimento di eccezionale innovazione: l’introduzione della Lira Insubre / Franch Insuber, una moneta a circolazione locale, scambiabile vantaggiosamente con gli euro, e spendibile a partire dal periodo della festa. Disponibile in tagli da 50 ghei, 1, 2, 5 e 10 franch, le nuove banconote ritraggono alcuni tra i più rappresentativi personaggi della Storia d’Insubria: Carlo Cattaneo, Leonardo da Vinci, Alessandro Volta e il Duca Gian Galeazzo Visconti. Da non perdere!

CLICCA PER INGRANDIRE

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. identità lomellina says:

    mi vuraris saver quant al vara in euro al franch insuber, l’è un esperiment interesant e speri tant che as poda ripetal in alta ucasion!
    auguri a tucc da par de la Basa Insubria!

  2. Mauro says:

    Ottima iniziativa! alla sua 4 edizione, è una tradizione

Leave a Comment