In calo consensi per il dj del Papeete. Il Corriere: si chiude un ciclo

trasmissioni_carramba_che_sorpresa_01

Gli ultimi dati pubblicati dal Corriere della Sera sono il termometro di un paese disilluso.I cittadini sono convinti che la Lega ha concluso un ciclo.

Schermata 2019-08-28 alle 16.10.41

Schermata 2019-08-28 alle 16.10.55

Nell’ultimo mese è accaduto di tutto. Crolla la fiducia dei cittadini in Matteo Salvini, Conte resta in sella saldamente con successo. mentre resta sostanzialmente stabile quella nel presidente del Consiglio Giuseppe Conte. E il valore più alto, comunque, si conferma quello nei confronti del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. E’ la ‘fotografia’ scattata da un sondaggio Ipsos pubblicato dal ‘Corriere della Sera’, che mostra un andamento assai differente nelle ultime settimane per Conte e Salvini: se il primo perde 4 punti, con un indice di fiducia al 52%, il leader della Lega crolla dal 51 al 36%, “pagando” – sottolinea il quotidiano – la decisione di innescare la crisi di governo in agosto, visto che solo il 17% ritiene che aprirla sia stato “un bene”.

Praticamente stabile al 57%, invece, l’indice di fiducia in Mattarella. Il valore di Salvini – nonostante la brusca discesa – resta comunque superiore a quello di Di Maio (che dal 54% di consensi a giugno 2018 è sceso al 28%) e di Zingaretti, anche lui in calo dal 35% di febbraio scorso al 23% attuale.

Per la Lega è tempo di fare le valigie. Per la “Bestia” di Salvini è tempo di fare i conti.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment