Immigrazione, modello Cameron per la Lega: “Per un clandestino dovrà essere impossibile vivere qui”

di REDAZIONEleganord

“Il gruppo della Lega Nord presenterà una proposta di legge, sul modello di quella inglese, al fine di rendere invivibile la permanenza nel nostro paese per chi arriva in modo clandestino”. Lo annuncia il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga, commentando il disegno di legge che illustrato dal viceministro britannico per l’Immigrazione, James Brokenshire. “Saranno previste misure durissime per chi affitta casa a chi non è in regola, la chiusura permanente delle attività che utilizzano manodopera clandestina, il rimpatrio immediato dell’immigrato clandestino e la verifica su tutte le attività finanziare, compresi conti in banca e money transfer. Per un clandestino dovrà essere impossibile vivere in Italia”.

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

  1. Haha. Ormai e tardi il piano kalergi e innarrestabile. Glandestini cerano anche prima e tanti. E io chi sono cittadino contribuente paga lavora e tasi. Dovrebbero riaprire i manicomi. Ma cosa vuoi fare? Niente comandante ce il muro avanti lo stesso.

  2. é inutile far proposte di legge quando non si ha la maggioranza e quando la si ha tutti zitti. Sono solo specchietti per le allodole!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Che succede alla troupe di Agorà alle prese con la cultura zingara dei Casamonica?

Articolo successivo

Sotto sotto Renzi come Bossi