Immigrati, Boldrini: figli nati in Italia sono parte del tessuto sociale

di REDAZIONE

“Il Capo dello Stato ha ricordato piu’ volte ai partiti che i figli di immigrati nati in Italia sono parte del nostro tessuto sociale e che la legge sulla cittadinanza deve aggiornarsi ai tempi. Mi auguro che l’invito del Presidente, che e’ anche il mio, possa essere ascoltato dai partiti uscendo da logiche di contrapposizione”. Lo ha detto questa mattina a Lamezia Terme, la presidente della Camera Laura Boldrini, a margine della cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a 400 ragazzi figli di immigrati ma nati in citta’. Boldrini ha poi sottolineato che “in tempi di globalizzazione non si puo’ ignorare la realta’ e cioe’ che nel Paese ci sono persone che vengono da altri luoghi ma che fanno parte della nostra societa’. In Italia ci sono oltre quattro milioni di immigrati. Tanti figli di questi immigrati sono nati qui e sono cresciuti con i nostri figli. Bisogna prendere atto del fatto, quindi, che sono italiani”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

12 Comments

  1. al skender says:

    Nel Compendio della Dottrina Sociale della Chiesa al n. 386 possiamo leggere: “Ciò che caratterizza in primo luogo un popolo è la condivisione di vita e valori, che è fonte di comunione a livello spirituale e morale”. Quindi l’elemento di coesione culturale e relazionale genera un popolo e questo viene definito politicamente come Nazione: “A ogni popolo corrisponde in generale una Nazione” (387).Questa visione non è solo sposata dalla Chiesa ma è anche alla base delle scelte normative del nostro ordinamento in questa materia. Ciò che è importante per il nostro legislatore al fine di assegnare lo status di cittadino italiano ad uno straniero è provare che questi aderisce sinceramente a quel pacchetto di valori e tradizione che sono il DNA del popolo italiano. Ecco perché si richiede che lo straniero abbia vissuto in Italia per un certo lasso di tempo. La residenza per più anni dovrebbe provare che lo straniero si è italianizzato. Certo, è solo una presunzione giuridica, dato che lo straniero nonostante gli anni vissuti qui potrebbe anche odiare i nostri costumi e valori. Ma è meglio che niente.

  2. Veritas says:

    Ma a questa donna che ricorda, come figura,abbigliamento e acconciatura, un tipo d’altri tempi, qualcuno dovrà pur dire che il suo compito non è quello di occuparsi dell’immigrazione. ma solo -e non è poco – della presidenza della camera dei suoi compatrioti italiani
    che, se lei indagasse, non sarebbero affatto contenti del suo comportamento.

  3. ulLuf says:

    è pazzesco! Amici notate come stride, di fronte all’immobilismo totale di questo governo, l’attivismo della signora Boldrini e della ministra Kienge! fatevi delle domande per l’amor di dio! come mai l’unica attività di governo che procede spedita è verso l’apertura totale delle nostre frontiere? qualcuno ha già deciso che noi siamo sacrificabili e noi o meglio voi italiani siete capaci di scendere in piazza solo per protestare contro la campagna acquisti della vostra squadra. meritiamo di scomparire! loro hanno ben altri obbiettivi!

  4. Maurizio says:

    E’ evidente che c’è un piano di distruzione dell’itaglia, e pure molto a buon punto. Si continuano a perorare cause che vanne contro le opinioni della stragrande maggioranza della gente senza sentire mai il suo parere. Si è cominciato nel1994 e si continua imperterriti.

    • luigi bandiera says:

      Maurizio,

      amico mio, l’han fatta senza il volere del popolo.

      Prima o poi doveva capitare..!

      Che sia presto cosi’ muoio contento e soprattutto VENETHO INDIPENDENTE..!

      Forse…

  5. Aquele Abraço says:

    Aggiornarsi ai tempi, significa fare esattamente il contrario di quello che pensa lei. Svezia, Francia, Olanda e Inghilterra docent.
    La Germania si salva perché sono tedeschi e con il loro sistema possono garantire lavoro e benessere anche agli immigrati… itaglioti oltre che a quelli turchi.

  6. lory says:

    L’italia fallisce anche per ci sono dei personaggi che non capiscono un bel niente come la Boldrini, ma quello che più stupisce che c’è gente anche che la vota.

  7. luigi bandiera says:

    Ecco una che mette le doppie al posto giusto, beh, e’ dottore..!???

    ONORATELA..!!

    BASSI SIETE E BASSI RIMARRETE..!

    CARI PADANINONI…

    Pero’, vero che la sua espressione e’ di una che piange sempre..??

    Mah…

    Affari sua…

    Bacio le mani ne’..??

    E, controlliamo le doppie che faremo MOOLTA STRADDA..!!

  8. Marco says:

    Per lei gli stranieri sono stati e restano un cavallo di troia.

Leave a Comment