Immigrati, Bitonci: situazione esplosiva ma il governo non fa nulla

di REDAZIONE

«Lampedusa è sotto assedio, i centri esplodono, al Cara di Bari gli incidenti e gli scontri provocano addirittura un morto e probabilmente anche sull’ennesimo barcone avvistato dalle coste siciliane, secondo fonti della Marina, ci sarebbero alcune vittime. È una situazione insostenibile. Ma cosa fa il Governo di fronte a questa situazione? Niente, pensa a modificare la legge sulla cittadinanza e ad abolire il reato di clandestinità». Lo afferma Massimo Bitonci, capogruppo delle Lega Nord al Senato. «È assurdo, i nostri cittadini sono messi in una situazione di insicurezza e incertezza mentre i centri di accoglienza sono delle vere polveriere pronte ad esplodere. Al ministro dell’Interno Alfano chiediamo maggiore fermezza e l’applicazione delle norme volute dalla Lega e dal ministro Maroni che avevano di fatto bloccato gli sbarchi degli immigrati irregolari. Al ministro Kyenge suggerirei di fare attenzione, una buona volta, alle parole che pronuncia -conclude Bitonci- se non vuole essere considerata la responsabile morale di questi morti».

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

9 Comments

  1. della scala says:

    MA BRAVI CONTINUATE A CENSUARE I MIEi COMMENTI !!!!

    Dire che l’itali è un paese di merda va bene… ma dire che la Kyenge è … no !?!?!?

    però !!!

    siete degni di sto stato bastardo

    • gianluca says:

      comincia col firmarti nome cognome e indirizzo…. coglione! Se devo prendere una querela scelgo io da chi prenderla e non per mezzo di un anonimo

      gl marchi (io mi firmo)

  2. Silvano says:

    Come sempre ho detto questo è un tacito scambio.

    C’è chi intasca soldi per far venire quì i disperati.

    C’è chi intasca soldi con gli aiuti (associazioni, generi alimentari, medicinali)

    C’è chi lavora (carabinieri, marina, volontari ecc)

    C’è chi si salva il culo e vive con 15.000 euro/mese, perchè se va contro gli fanno il vestito di legno.

    BITONCI, Vi ho votato per 20 anni, dove sono i risultati????

    Vorrei essere smentito su quello che ho riportato sopra,
    ma è la verita!!!!

    Questi che arrivano, vengono a rubare nelle ns. case e nelle ns. strade e attività, QUESTO E’ IL DANNO MAGGIORE, senza contare quando ammazzano, stuprano, o vanno in macchina contromano o senza assicurazione.

    DOBBIAMO FERMARE QUESTA SITUAZIONE SUBITO E IN QUALSIASI MODO!!!!!

  3. lucky says:

    Questo è il governo degli affari e degli affaristi, in pratica è un governo ancor meno popolare di quello di montimer, ma cosa volete che gli freghi agli affaristi dei problemi del popolo!

    • Adriano Giuliano says:

      Questo è un governo di delinquenti come tutti i governi degli ultimi 50 anni.
      Veneto indipendente prima che diventi africa!

  4. UlLuf says:

    Ma quando anche noi poveri illusi scenderemo finalmente in piazza incazzati come le bestie ?
    quando anche noi finalmente saremo pronti a combattere per difendere la nostra terra, le nostre case, le nostre famiglie e quello in cui crediamo, come fanno in Turchia, in Egitto e ovunque gli uomini abbiano ancora i maroni?
    stiamo diventando un popolo di culatoni, riverenti!
    per l’amur dul Signur in pè Lumbard!

  5. UlLuf says:

    Quando anche noi finalmente scenderemo in piazza incazzati di brutto? Quando anche noi poveri illusi riempiremo le piazze per difendere noi, i nostri figli e quello in cui crediamo, come avviene in Turchia in Egitto e in tutti gli altri paesi dove gli uomini sono ancora uomini e non mezzi culatoni come gli itaglioti? l’invasione è in corso da tempo e hanno già anche piazzato un ministro! Per l’amur dul signur in pè Lumbard!

  6. lory says:

    siamo in mano a farabutti ! cosa pretendere da sinistri sinistrati e dai bacia banchi, oltre avere mangiato tutto quello che c’era da mangiare, questi usano l’arma dell’immigrazione per rovinarci dal punto di vista della sicurezza e identitario, perfino il Capo Pretone va ha Lampedusa “ne vuole qui milioni ” ma pagare e subire siamo sempre noi, sveglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. Dan says:

    Inchiniamoci, i nuovi padroni stanno arrivando.

    Aprite le vostre porte, date ciò che è vostro o almeno quello che vi è rimasto dopo che lo stato vi ha spolpati per bene.

    Se vorranno le vostre case, voi direte sì padrone.
    Se vorranno i vostri soldi, voi ubbidirete.
    Se vorranno le vostre mogli, le vostre figlie, i vostri sederi (anche loro possono essere gay e comunque non dovrebbe essere un problema visto come fronteggiate il problema stato) voi ottempererete col sorriso.

    Capito tutti ? Guai a ribellarvi eh sporchi razzisti che non siete altro… la ministra clandestina vi vede

Leave a Comment