Il Vecchio Silvio: gli italiani lo vogliono? Se lo ripiglino… in quel posto

di TONTOLO

Nonno Silvio è tornato! E quando mani se n’era andato, dico io: quello mollerà solo quando dovranno sotterrarlo. Lui si erge ancora a paladino dei liberali e die moderati, dopo averli inculati per quasi vent’anni (ma molti di loro ridevano nel mentre lo prendevano in quel posto…), perché lui è paladino solo di se stesso e della sua “roba”, cioè dei suoi affari. Si rivernicia la faccia annunciando che abolirò l’Imu. Si, vabbè e poi arriverà la solita filastrocca: vi abbasserò le tasse, introdurrò due sole aliquote, per le aziende ci sarà la flat tax e via andando di promesse con cui ci ha letteralmente rincoglionito per ben quattro lustri. Intanto, però, non dice se tornerà direttament ein campo come candidato premier perché vuole capire con quale legge elettorale si andrà alle urne: sa bene, il vecchio Berlusca, che con il porcellum lui perde sicuro, di conseguenza meglio non mettere la faccia direttamente. Se invece ci sarà una riforma in senso proporzionalista allora sarà un’altra storia e lui sarà in prima fila per decidere il grande inciucione del dopo voto.

Vabbè, se gli italiani lo rivogliono che se lo ripiglino… in quel posto. Io ho già un piede fuori dai confini. Ma c’è un’altra cosa che mi angoscia: appena Silvio ha rialzato la testa c’è stato qualcuno che ha esultato: “Evviva, finalmente è guarito”. Il prode Roberto Calderoli, in braghe corte, non vedeva l’ombra di tornare a imperversare insieme al suo amichetto di merende. Il ritorno di uno è già tanto, ma di tutte e due insieme sarebbe veramente troppo. A quel punto porterei fuori dal confine anche l’altro piede. Amen

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

5 Comments

  1. Unione Cisalpina says:

    io, kuello lì, non lo bado neanke + … certo ke kuesta volta dovrebbe stare molto attento xkè di nemici nei klan mafiosi e politiko affaristici se n’è fatti abbastanza… kuelli manovrano magistrati supremi, giudikanti, inkuirenti e legiferanti e lo koncieranno nuovamente bene … se vuol definitivamente distruggere le sue aziende di merda.set etc. faccia pure

    a me kuello ke interessa è sentire i kommenti di Maroni al riguardo … una vergogna e vera disillusione… direi UMILIAZIONE

  2. Mauro Cella says:

    Se qualcuno crede ancora alle sue promesse di salami appesi alle ciovende se lo merita insieme al suo codazzo di nani, giullari e ballerine.

  3. gabriella says:

    IL PREZZO DEI CARBURANTI DOVE ANDRA’ A FINIRE’? NONCHE’ L’ASSICURAZIONE RCA E LE TASSE AUTOMOBILISTICHE.

  4. gabriella says:

    BERLUSCONI CI HA TRADITI. CI HA MESSO NELLE MANI DEL GOVERNO MONTI. E GUARDA CASO ALLA RIUNIONE DEL BILDERBERG DEL 2011 C’ERANO PER L’APPUNTO MONTI E TREMONTI.

  5. Dan says:

    Direttamente dagli Squallor. Gli italiani e B.

    “lui spingeva e io troivooo…”

Leave a Comment