Il romeno ubriaco che ne “fa fuori” due, è già in giro. Forza giudici…

di BENEDETTA BAIOCCHIFINTO INCIDENTE

Non ci piace Corona, non ci interessano  gli smargiassoni che hanno fatto soldi fotografando il privato della gente. Ma la giustizia deve spiegare perché a lui si danno nove anni mentre al romeno recidivo, ubriaco, già senza patente e già fermato, che l’altra notte ha investito contromano due inconsapevoli ragazzi sullo scooter e ora in fin di vita, è già fuori a piede libero, alla bellezza di 24 anni di conclamato spirito criminale.

Aspettano, i giudici, che data la comprovata pericolosità sociale, la prossima volta ne investa quattro e li secchi tutti sul colpo senza scomodare la rianimazione?

Ci facciano sapere se il romeno se la cava sempre con una denuncia.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. Dan says:

    Non sembra ma in realtà tutto torna. Corona ha evidentemente fotografato qualcuno che non andava ripreso (o questi ha pensato l’avesse fatto), invece il rumeno ha solamente investito due figli di nn.
    Investirne quattro ? Ma anche quaranta ! Se sono figli di nessuno non contano un cazzo.
    Lì si può solo sperare che il tipo si spari qualche shot di troppo e la prossima volta investa il figlio di un magistrato, di un politico e lì finalmente ci si ricorderà che la galera serve a qualcosa

  2. gianni da Brivio says:

    Non è una novità. E’ inutile continuare a menarla. La domanda non è da indirizzare ai lettori ma da porre ai ministri di grazia e giustizia e interno. Se poi quelli dicono che le leggi in merito consentono certe decisioni si chiedano le opportune modifiche in sede parlamentare affinché questi fatti criminosi non rimangano impuniti. Se continuiamo ad eludere le cause del misfatto non verremo mai a capo di nulla. Ci sono dei responsabili istituzionali: è su quelli che si deve picchiare.

Leave a Comment