Il MAT: grande manifestazione contro l’invasione extracomunitaria

toscanaIl MAT, Movimento Autonomista Toscano, propone una grande manifestazione contro l’invasione extracomunitaria

Abbiamo recentemente appreso con interesse la proposta di Salvini di fermarsi, il prossimo 2 giugno, per alcuni minuti in segno di protesta contro l’invasione extracomunitaria.

Riteniamo però debole l’iniziativa del segretario della Lega Nord viste le proporzioni ormai raggiunte dal fenomeno (come dimostrano in modo inequivocabile i dati dello stesso Ministero dell’Interno: http://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/gli-sbarchi-aumentano-del-36-63455/).

 

A nostro avviso occorre una mobilitazione che sia davvero incisiva nei confronti delle elites mondialiste e globali, che, col sostegno dei  propri camerieri (politici, intellettuali, “ONG”, cooperative, i settori maggioritari della Chiesa, l’imprenditoria “bastarda” alla Benetton), portano avanti con estrema determinazione il progetto di sostituzione dei Popoli con una nuova umanità amorfa, indistinta e priva di identità,e quindi perfettamente piegabile alle distruttive leggi del capitalismo finanziario.

Proponiamo quindi a Salvini e alla Lega Nord lo svolgimento, magari proprio a Milano come città simbolo dello sfregio provocato delle fecce allogene del mondo (visti i molti suoi quartieri trasformati in vere e proprie zone franche inaccessibili sul modello di quelle americane o delle banlieu francesi), di una grande manifestazione, da tenersi il 2 giugno o in un altro giorno festivo, aperta a tutti i movimenti, partiti, associazioni, circoli e singoli cittadini che, pur se di differenti storie politiche e visioni programmatiche, si riconoscono nella difesa della Sovranità, della Tradizione e della Libertà dei Popoli e delle Patrie e nella volontà di non tradire la propria Terra e la propria Gente.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Paolo says:

    La vedo dura, le future generazioni pagheranno le nostre debolezze!

Leave a Comment