Il leghista Stucchi ai “servizi segreti”: la competenza al potere

di TONTOLO

Il leghista Giacomo Stucchi al Copasir (comitato parlamentare sui servizi segreti), il deputato del Cinque Stelle Roberto Fico alla Vigilanza Rai e Dario Stefano (Sel) alla Giunta per le elezioni del Senato. Sarebbe questa l’intesa raggiunta dalla maggioranza sulla presidenza delle commissioni bicamerali e della giunta di palazzo Madama. E’ quanto si apprende da fonti parlamentari. Ma Sinistra Ecologia e Liberta’, secondo quanto emerge, respinge l’accordo che i capigruppo di Pd e Pdl avrebbero raggiunto nel pomeriggio e ribadisce che il nome sul tavolo per la presidenza del Copasir resta quello di Claudio Fava. Gia’ nella serata di ieri la matassa sulle presidenza sembrava essere stata districata ma oggi sarebbe arrivato il via libera definitivo dei capigruppo. Fonti parlamentari di maggioranza invitano comunque alla prudenza perche’ il quadro potrebbe cambiare.

Domanda: vero è che la presidenza di questi organismi spetta per prassi all’opposizione, ma la Lega non era quella che fino a poco tempo fa diceva che di Roma non gliene fregava nulla? E poi Stucchi che ne sa di servizi segreti o meglio, che ne sa punto? Certo ha una lunga esperienza parlamentare, anche se è difficile trovare nelle cronache grandi tracce. Probabilmente nel nuovo incarico, se andrà in porto, si farà dare ripetizioni da un ex ministro dell’Interno…

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

10 Comments

  1. Luigi says:

    Cavolo che paura che fa la Lega alla nazione Italia. Ce ne mettono uno pure ai servizi segreti, tanto.

  2. max says:

    Nativo di Verdello provincia di Bergamo,rivoluzionario quando ancora era in fasce,grande stratega politico così narrano le cronache,dove arriva lui la Lega o perde o è totalmente annullata,acrobata della lingua da depositare sul posteriore del capo di turno ieri Bossi,oggi Maroni,pensiero e strategia prossimi allo zero,ma posto a Roma da quasi un ventennio,come Benito,RISULTATI ZEROOOOOOOOO,ora è anche agente segreto 000000000,0007,altrimenti James Bond si offende,secondo me la prima cosa che farà sarà spiare i movimenti indipendentisti.

  3. lory says:

    questo la dice lunga sulla Lega, prima Maroni al Viminale ora Stucchi al Copasir , è chiaro anche ai sassi che i vertici Leghisti sono una banda di farabutti dicono una cosa e poi ne fanno un’altra ,alla fine hanno fatto i rivoluzionari “da salotto ” solo per i soldi anche se in termine burocratici si dice per le poltrone.

  4. lory says:

    questa è la prova per quelli che non l’hanno ancora capito che la Lega è un partito Italiota a tutti gli efetti

  5. braveheart says:

    IL TENERO GIACOMOi …ovvero un’altro con culo grande per tante poltrone…..da fedele Bossiano….a fido Maroniano….tipico giravolta Italiota….il personaggio arrichitosi a fare il parlamentare…..non ha mai finito l’universita…..non ha mai lavorato…..vissuto lautamente solo di politica da oltre 20 anni prima elezionein parlamento 1996…..FATE VOI….

  6. Marco says:

    La competenza di Stucchi in materia si ferma alla collezione completa del Gruppo TNT, che custodisce gelosamente nel suo studio e, periodicamente, consulta nelle lunghe notti lavorative romane (questo spiega, in parte, l’aspetto insonne).

    Una volta al cinema ha visto un film di 007, ma solo perchè ha sbagliato sala (la destinazione iniziale era “Natale sul Nilo”).

  7. luigi bandiera says:

    Scusa Tontolo,

    quanto mi piace essere vicino allo Scemo del villaggio…

    Vorrei riportare alla luce un mio vecchio intervento. E’ di un anno fa proprio: attualisssimo sebbene poco talibano e poco capito in particolare da te.

    Non rubo spazio, ci metto solo l’URL. Eccolo:
    http://www.lindipendenzanuova.com/dipietro-finanziamento-partiti/

    Te lo ricordi oppure anche tu Bruto fiol meo o mao ci tieni a colpirmi alla schiena..??

    Sai no che la mia schiena e’ gia’ un COLA PASTA…

    Se tenti di colpirmi non ci azzecchi… diceva un talibano puro sangue.

    Stame ben senpre e magna poco e bei manko…

    Ciao

  8. Bonnie Blue Flag says:

    Che faccia da sconfitta…..

  9. Maurizio says:

    Il fatto che ci sia un leghista al copasir di base permetterebbe di scoprire vasi di pandora impressionanti; Ma Stucchi proprio non ha gli attributi, quindi scalderà la sedia alla maniera dei suoi predecessori , come ha benissimo imparato nella sua ventennale carriera che ha incrementato alla grande il suo girovita. Uno dei lampanti esempi di come siano state fatte le selezioni di chi doveva guidarci alla libertà e che invece ci ha ridotti alla fame. Si vergogni.

  10. in kuel posto lì,i levantini, hanno bisogno di un leghista italiota !?

Leave a Comment