Il FalliMonti: in un anno 90 miliardi di debito in più

di REDAZIONE

Ci racconteranno che con qualcun altro alla guida del Paese le cose sarebbero andate anche peggio. In Italia c’è sempre un “se” per giustificare tutto. Sta di fatto che in un anno di governo Monti il debito pubblico è cresciuto di altri 90 miliardi e il premier Mario Monti passerà alla storia per aver superato quota 2 mila miliardi.

Clicca qui per leggere l’articolo di Libero: FalliMonti

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

4 Comments

  1. silvano polo says:

    Il debito fatto dal governo “tecnico” del premier Monti è molto più consistente, infatti (come ho scritto già in un mio articolo proprio per L’Indipendenza) al 31.10.2011 – data approssimativa del suo insediamento – il debito ammontava a 1.883 miliardi di euro e al 30.06.2012 era di 1.982 miliardi. Il giornale Libero parla di 1.995 miliardi a fine settembre (non ho ancora trovato conferma di questo numero, ma può essere attendibile e come al solito dobbiamo rilevare come i giornali economico-finanziari – primo fra tutti IL SOLE 24ORE – si guardino bene dal tenere monitorato questo andamento informandone la gente… !), di certo, per “proiezione” possiamo anche “azzardare” che a fine anno 2012, il debito sarà intorno ai 2.010 miliardi e a fine (naturale) legislatura del governo Monti, prossimo ai 2040 miliardi di euro; 160 miliardi di debito in 18 mesi !!!!
    Un record.

  2. Dan says:

    Fallimonti fallimonti, SEI UN DILETTANTE !

    Ma come ? Con questi stronzi che amano farsi pestare di italiani tu riesci a fare solo 90 miliardi in più ?
    Come minimo dovevano essere 180, nel nome della spending review: vedo dove si spende poco ed aumento !
    Prima c’era la finto-democrazia: c’era il rischio concreto che saltasse fuori un deputato onesto (ahahahah) in grado di catalizzare l’attenzione sugli sprechi e te, in pieno regime ottieni solo questi risultati ?

    Fila dietro la lavagna e torna a far di conto, che puoi rubarci molto di più e noi imbecilli siamo ben disposti a lasciartelo fare. Se volevi farti degli scrupoli, rinuncia: non ce li meritiamo !

Leave a Comment