Il disonore di essere italianizzato, inaccettabile!

di MASSIMO VIDORI

Vi è un argomento che ha da sempre caratterizzato il modo di intendere “la faccia” per i Veneti. Quante volte è capitato di sentire dire, specialmente le generazioni più antiche : “Io posso andare in giro a testa alta, perché non devo soldi a nessuno!”.

Ebbene stare in questo stato baro, ci ha privato anche di questa possibilità. E’ bene sapere e riflettere su come si vada ben oltre i 4000 euro che di media ogni Veneto versa ogni anno  allo stato italiano senza avere nulla in cambio, l’ormai famoso residuo fiscale.

Il debito pubblico italiano vale di media 36200 euro pro-capite ed aumenta di 1380 euro all’anno a testa. La cosa diventa quindi moralmente, eticamente e fattivamente inaccettabile vivendo in Veneto. Pagare lo stato canaglia 4000 euro l’anno per niente, può essere lasciato alla scelta di ciascuno. Pagarli e ricevere in cambio quasi 1400 euro all’anno di debito non si può accettare: è come se annualmente ne pagassimo 5400, tutti, neonati compresi!

Io non ci sto più, io voglio aver la possibilità di andare in giro a testa alta: parchè mi son Veneto! Dolomiti Autonome nel Veneto Indipendente, subito.

Massimo Vidori

Coordinatore Indipendenza Veneta Dolomiti

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

3 Comments

  1. Gianfrancesco says:

    Pensa che io da lombardo non ci rimetto 4000 euro, ma addirittura 6000 euro all’anno… figurati come sono incazzato io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. U.nione K.onfederale C.isalpina says:

    FOTO – …la forbice taglia italia è mal posizionata
    dovrebbe stare sulla destra ed il taglio dovrebbe kadere tra l’Emilia-Romagna e la Toskana…

  3. Raoul says:

    Lo stato canaglia non vi darà nulla,anzi per dimostrare il duo potere ci bastonerà.La domanda è : fino a che punto sopporteremo? Sapiamo tutti che c’è il punto di non ritorno e spero di arrivarci presto!

Leave a Comment