Il caso Gorino 2/ Bianchini: Stato e Chiesa vanno a prendere i “migranti” in Africa e li trasportano qui assegnando case e soldi e, presto, posti di lavoro statali

gorinodi SERGIO BIANCHINI – Le grandi migrazioni verso il continente americano erano, all’inizio, di gente più evoluta degli indiani e degli Indios. In seguito l’avvento in massa degli europei fu desiderato e favorito dai governi locali che lo incentivarono inventando per questo motivo anche lo ius soli. Non solo, essendo comunque  insufficiente l’afflusso, portarono in America, con la forza, gli schiavi africani.

Quindi citare le “grandi migrazioni” cosa vuol dire?  Parliamo di quelle bibliche o quelle gotiche? Ma allora non c’erano gli stati nazionali. Inoltre noi non ci opponiamo all’immigrazione naturale, economicamente valida e legale.

Non vogliamo quella vietata dalle nostre leggi democratiche. Il guaio è che in questo caso l’illegalità è sostenuta dallo stato e dalla chiesa che vanno a prendere i “migranti” in Africa e li trasportano qui assegnando case e soldi e, presto, posti di lavoro statali.

Se i nostri mondialisti fossero onesti e sinceri dovrebbero mettere delle quote di “adottati” ed andare a prenderli sul posto senza la finzione del “ salvataggio” che invece esime dalla chiarezza e dalla democrazia. Ma essendo ipocriti e prepotenti fanno finta di essere buoni e davanti alle nostre rimostranze non fanno una piega, anzi studiano modi più efficaci per ignorarci e fregarci comunque.

Un buonismo davvero spietato.

Tempo fa ho chiesto ad un senegalese che lavora in un supermercato come avesse fatto a venire qui. Mi ha risposto -con l’aereo- .- Come mai non in barcone?- -quelle sono scelte – mi ha risposto. Il ‘salvato’ non ha problemi suoi di inserimento legale o meno.

Fino a pochi anni fa l’Africa nera non arrivava in Europa. Io a scuola su circa 60 stranieri avevo solo un Nero. Erano tutti rumeni, albanesi, marocchini, sud americani. Evidentemente i mondialisti imperiali USA non gradivano e stanno forzando il processo. Importano Africani dall’Africa centro occidentale, Nigeria, Costa d’avorio, Senegal, quella più collegata agli usa e all’imperialuccio italico.

Li usano anche per ricattare l’Europa e sostengono ipocritamente che l’essenza dell’Europa sarebbe l’apertura al mondo cioè a milioni di persone da mantenere qui dove costano dieci volte più che a casa loro.

L’Europa invece è nata e vivrà solo se favorirà  le relazioni tra gli Europei, russi compresi. La Brexit è la prova che l’assurdo e violento  africanismo e mondialismo spezza l’Europa.

 

Ma i nostri buonisti la preferiscono spezzata piuttosto che unita con una propria fisionomia.

Ed in più insultano la brava gente che da noi è estremamente accogliente.

Anche il meccanismo legale di ingresso è molto labile ed infatti sono milioni quelli arrivati in 20 anni ed inseriti legalmente. Quindi la mistica delle “grandi migrazioni” non contenibili è assolutamente sbagliata ed arbitraria. Qui siamo di fronte all’utilizzo di eserciti impropri da parte degli USA per destabilizzare l’Europa. E l’Italia è diventata ormai l’apriscatole in mano agli USA con l’appoggio micidiale di una chiesa sempre più americana, anzi totalmente americana ai vertici e per fortuna ancora un po’ italiana in basso.

 

Print Friendly

Articoli Recenti

2 Commenti

  1. caterina says:

    Che stato e chiesa si prestino a questo gioco sporco in barba agli italiani sta diventando insopportabile… fino a quando? E’ avvilente che siamo strattati da sudditi idioti!

  2. Ric says:

    Analisi perfetta e conclusione lasciata al buon cuore , al libero arbitrio delle paure , delle incapacitá , agli struzzi impotenti e collusi con una democrazia malata di socialismo , alle bande di affari e soprusi , allo stato meridionalista e mafioso degli apparati e dei previlegi .
    Siamo la solita colonia camuffata , espropriati di beni e di libertá da chiunque lo desideri ; il ponte che cade e schiaccia un uomo , neanche a farlo apposta , è la metafora esatta del nostro destino , ovvero schiacciati da una evidenza che neghiamo possa esistere nonostante i fatti , nonostante la prova provata , nonostante i soldi ed il sangue che prelevano con arrogante puntualità , “guai agli evasori” ossia guai ai vinti !
    Ci propongono referendum di merda ma non si cambia la giustizia , la burocrazia e lo stato.
    Libera chiesa in libero stato per opprimerci .

Lascia un Commento