Il Canada ha accolto 40mila stranieri in 2 anni. Noi 500mila.

canada-flag-2Hanno scritto su Facebook…

di MARCO DESIDERATI – In pratica il Canada e Trudeau sono bravi e accoglienti per aver ammesso 40.000 immigrati in 2 anni. Noi invece che ne prendiamo 500.000 all’anno siamo retrogradi,brutti e cattivi. Dato che il Sig. Primo Ministro Canadese dice apertamente che accetterà chiunque, carichiamo i nostri sulle barchette e via:tutti in Canada! Comincerei con 1 milioncino di persone….

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. giancarlo says:

    Esattamente 20 anni or sono mi interessai per espatriare in CANADA dato che in italia non trovavo una posizione soddisfacente come spedizioniere internazionale.
    So esattamente quali documentazioni servono, quali titoli di studio si deve avere personalmente e anche della moglie e dei figli, si deve possedere una professione e se non bastasse si deve avere una certa cifra che non ricordo, ma siamo nell’ordine dei 50.000 dollari canadesi…..etc….etc….etc…
    Ci sono paesi che dell’immigrazione ne fanno veramente una risorsa, mentre l’italia si accontenta di manodopera a bassissimo costo per fare cosa poi che non c’è lavoro i ministri dell’interno dovrebbero spiegarcelo.
    Alla fine non espatriai perché decisi di non lavorare più come dirigente, ma come imprenditore di me stesso e così lasciai perdere ed i figli poterono proseguire gli studi universitari senza traumi di alcun genere.
    Il ministro canadese conosce le leggi del suo paese, quindi potrà anche dire che è disposto ad accettare tutti purché abbiano i requisiti previsti appunto dalle Leggi Canadesi.
    L’immigrazione in italia non è evento fortuito o occasionale, ma voluto e perseguito dai politici i quali non sapendo che pesci prendere per risolvere la crisi obnubilano le menti italiane con problemi quali l’immigrazione incontrollata, differenziazioni di trattamento, abbassamenti dei diritti dei lavoratori creando appunto una concorrenza delinquenziale ed esasperata e alla fine ciò che vogliono ottenere sono anche i voti degli immigrati quando gli italioti, specie quelli di sinistra, che ancora hanno il prosciutto sugli occhi, non li voteranno più avendo incominciato a capire in primis dalle banche e dopo per l’insicurezza che regna sovrana in italia………gli autisti della polizia per esempio non sono assicurati dallo Stato e devono farsela se in occasione di qualche incidente, magari procurato..( non speronano o toccano le macchine di fuggitivi perché altrimenti devono pagare…) uccidono o distruggono la macchine che guidano. Avete presente che cosa fanno i poliziotti americani con le loro macchine ? Guardate qualche film e vedrete la differenza operativa americana da quella italiana……..i legislatori, quindi i politici sono dei cialtroni e impuniti perché non alzano le pene in modo da far sì che i delinquenti una volta arrestati vadano in galera e scontino la pena? Ma….signori miei se facessero cosi’ anche loro quando rubano andrebbero per anni in galera, invece…guarda caso, per esempio GALAN, dopo pochi mesi di galera è già fuori.
    E, il maltolto o le tangenti avute solo meno della metà ha dovuto rimborsare lo stato…….non c’è speranza per questo paese se non si cambia la classe politica e si manda a casa tutti coloro che negli ultimi 30 anni sono stati senatori o deputati. Serve una rivoluzione pacifica a suon di voti alle elezioni o addirittura astensione, sciopero del voto che nessuno vada a votare se non se ne vanno via tutti. Poi nuove elezioni e uomini nuovi e possibilmente non collegati a partiti ma veri professionisti capaci e competenti nel settore in cui desiderano essere eletti…….non tecnici, ma professionisti…..!!!!!!
    Per quando riguarda il VENETO l’indipendenza rimane l’unica ed irrinunciabile opzione possibile per evitare il disastro totale.
    WSM

Leave a Comment