Il brigantaggio post unitario, presentazione a Lanciano

di REDAZIONE

Venerdì 4 ottobre 2013, alle ore 17:00 – presso il Palazzo degli studi in corso Trento e Trieste, 72a Lanciano, si terrà la presentazione del libro “Il brigantaggio post-unitario” (Aracne Editore). Modera Pier Paolo DI NENNO, Giornalista dell’A.G.I. Interviene l’autrice  Natascia TIERI.

Il volume traccia una definizione e descrizione della Sociologia storica, dalle sue origini ad oggi. La Sociologia storica è una branca della Sociologia ancora poco conosciuta in Italia, la quale si occupa di analizzare in che modo le società si siano sviluppate attraverso la storia. Per dare maggiore chiarimenti a questo specifico campo, si è utilizzato come esempio il brigantaggio post unitario: si unisce, così, la teoria alla realtà. La peculiarità di questo volume è la diversa lettura che si offre del brigantaggio: infatti, di norma esso è descritto solo in chiave storica, in questo caso, invece, si offre anche una lettura socio-politica del fenomeno.

Lettura che è semplificata appunto dalla teoria della Sociologia storica. Natascia Tieri è dottore di ricerca in Politiche sociali e sviluppo locale presso l’Università degli Studi di Teramo, cultrice della materia in Politiche Sociali presso l’Università degli Studi “D’Annunzio” di Chieti, responsabile dell’Osservatorio delle povertà e animatrice di comunità del Progetto Policoro dell’Arcidiocesi di Lanciano-Ortona. Tra i saggi pubblicati: I viaggi della speranza. Il caso del terremoto in Abruzzo e La solidarietà dei commercianti.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Gianni says:

    Che c’entra l’Abruzzo con i briganti?

Leave a Comment