I soldi a Formigoni: una informativa parla di 9 milioni di euro

di REDAZIONE

Un flusso di circa 20 milioni di euro passati dalle mani di Pierangelo Daccò e Antonio Simone, dei quali circa 9 sarebbero a Roberto Formigoni sotto diverse forme. Questo risulta da una informativa della Polizia giudiziaria che da qualche settimana è nelle mani dei magistrati milanesi. Ne scrive oggi in esclusiva il Fatto Quotidiano.

Clicca sotto per leggere l’articolo:

Il Fatto Quotidiano

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

3 Comments

  1. Fratello minore says:

    Questo povero martire dichiaratori religiosamente vergine a 40 anni.
    Mi fa tanta pena: una vita di sacrifici e dedizione spesa al servizio della massoneria bianca di Comunione e Liberazione per aumentare il loro potere e la loro influenza.

  2. Domenico says:

    direi che vanno passati per le armi. Si perde solo tempo a convincerli di qualsiasi cosa

  3. Roberto Porcù says:

    Quando lo convincono a sotterrare gli zecchini d’oro, il gatto e la volpe dicono a Pinocchio
    “Noi non lavoriamo per il vile interesse, noi lavoriamo unicamente per arricchire gli altri“ e Pinocchio li ringrazia augurandosi che “Ce ne fossero tanti come voi”.
    Chi fa politica la fa per faticare poco e vivere bene.
    Tra loro fanno combattimenti all’ultimo sangue per conquistare una seggiola od anche solo l’essere candidati ad una elezione, poi, indistintamente tutti, asseriscono “di essere al servizio dei Cittadini”.
    La fonte dei nostri mali è che di loro ce ne sono già troppi e bisogna “convincerli” di dedicarsi ad altro.

Leave a Comment