I Geronti, i politici estinti. Nuova raccolta del Quirinale da collezionare in edicola fino esaurimento scorte

di STEFANIA PIAZZOdinosauri

Non abbiamo nulla di personale contro sua eccellenza reverendissma il capo dello Stato. Ma ci chiediamo se in questo Paese si debba essere per forza veterodemocristiani, veterosocialisti, giudici di qualcosa, emeriti professionisti della costituzione da conservare come l’arca dell’alleanza, per salire al Colle. Minimo minimo devi avere 40 anni di onorato servizio in politica, devi avere un paio di pensioni, aver visto il comunismo, il fascismo, aver militato nella prima repubblica, essere stato con De Mita o Andreotti o Moro, o Berlinguer, altrimenti non ti vogliono. Altrimenti non rappresenti il Paese. Reale.

Nessun altro meglio di chi fa parte del sistema, può rappresentare come un cipresso impalato, il sistema stesso. Magari anche in modo mite, ma senza alcun segno di discontinuità dal passato. Come fare i conti col pallottoliere anziché con la calcolatrice, come accendere il Comodore 64 e non il tablet. Insomma, se non hai i capelli bianchi non sei saggio e non se sai abbastanza.

Il presidente della Repubblica rappresenta il palazzo, grigio come i suoi muri. L’alto profilo di cui ci si riempie la bocca è sempre e solo quello di chi ha fatto politica per mestiere da una vita. Solo così, pensano i politici, rappresenti il popolo. Avanti così, fino ad esaurimento scorte. Forse solo quando sarà finito il giro, e della prima repubblica non ci sarà più nessuno, ci saranno spazi per risorgere. Fino alla prossima glaciazione elettorale.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. Albert Nextein says:

    In italia tutto è vecchio, immobile, obsoleto.
    La politica rispecchia la pigrizia , l’inerzia e la vigliaccheria opportunista della gente comune.

    Non se ne esce.
    Almeno fino al default risanatore da molti previsto e da me con speranza atteso.

  2. Ric says:

    Poco male se gli illustrissimi sacerdoti di costituzione e istituzione giocassero col Monopoli o a Risiko ; ciò che conta è che avvenisse nella loro Gardaland , col solo biglietto d’ingresso come costo per i cittadini . Leggi e tribunali applicabili nel loro recinto e tra loro. Se il popolo non ha ancora provveduto alla sistemazione in questo senso significa che tutto questo piace, ma piace proprio tanto al punto da portarsi il giochino in casa e farsene impadronire in eterno . Questo fenomeno come quello di fumo , droghe etc si autoalimenta coattivamente a ripetere attraverso esercizio ed abitudine producendo atteggiamento mentale alla dipendenza . Per disintossicarsi la terapia dell’INDIPENDENZA è l’unica che garantisce ottimo risultato.

Leave a Comment