Hong Kong promuove la sterlina scozzese indipendente

di GIOVANNI D’ACQUINOhong

Una Scozia indipendente non dispiace agli ambienti vicini alla borsa di Hong Kong, nonostante la campagna stampa britannica martelli sul fronte della moneta e delle tre opzioni, ovvero conservare unilateralmente mantenere la sterlina, battere  moneta scozzese o aderire all’euro.

Lo scenario diventa più interessante da quando Mega Foreign Exchange, azienda  cambiavalute, ha considerato la sterlina scozzese nei suoi tassi di cambio, considerandola superiore alla sterlina inglese,  offrendo HK $ 11,50 per una sterlina scozzese contro i HK $ 11,30 per una inglese. Non male.

Inutile dire che i fautori dell’indipendentismo scozzese se la ridono: “Forse la differenza di Mega Forum per i tassi di cambio è un riconoscimento dell’economia della Scozia, che sta superando il Regno Unito nel suo insieme,” ha detto un portavoce del Partito Nazionale Scozzese.

“La forza dell’economia della Scozia e la nostra performance delle esportazioni sottolinea il contributo significativo che la Scozia porta alla forza della sterlina”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment