Assessore grillina di Mira (Ve): “Mi hanno esclusa perchè incinta”

di REDAZIONE

Ufficialmente si tratterebbe di un semplice rimpasto di deleghe tra assessori ma una di loro, in dolce attesa e tolta dal nuovo esecutivo è convinta che la sua esclusione sia legata alla gravidanza.

Succede a Mira nella giunta Cinque Stelle guidata dal sindaco 27enne Alvise Maniero. Secondo l’avvocato Roberta Agnoletto che aveva accettato deleghe part-time all’Ambiente e allo Sport, l’avvicendamento che a fine marzo non la vedrà nel nuovo gruppo degli assessori sarebbe proprio dovuto al suo stato. La stessa professionista lo avrebbe denunciato a dipendenti comunali e ai consiglieri di Mira in una mail in cui spiegherebbe che a fine gennaio le era stata comunicata l’esclusione per l’imminente parto. Secondo quanto riporta il blog del Movimento Cinque Stelle Agnoletto nella sua comunicazione si dice “davvero molto dispiaciuta. Non me l’aspettavo”.

“La decisione – prosegue la professionista – me l’ha comunicata la presidente del consiglio comunale Serena Giuliato su ordine del sindaco”. “Una cosa che mi ha fatto agitare ma nonostante tutto non mi dimetterò”.

FONTE ORIGINALE: www.Ansa.it

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. Scorpions says:

    #M5S Intervista su LA COSA CANALE DEL MOVIMENTO % STELLE ad #Alvise #Maniero sindaco di #Mira chiarisce sul Caso Roberta Agnoletto http://youtu.be/dbfFTbQIBRI E SOLO PROPAGANDA DEI MEDIA.

  2. Unione Cisalpina says:

    ahahahahahahahahahahahahahah … materiali di propaganda subdola… ki la ufficializza e ki la diffonde pure … kome dire ke un obiettore di koscienza invoki la pena di morte ! 😀
    oppure, se volete, kome sostenere ke il berluska sia un pedofilo x la sua malattia sessuofobika ke lo devasta…

Leave a Comment