/

Grande Nord congela l’arrivo di profughi a Lonate Pozzolo. Telefonata Reguzzoni-prefetto

di REDAZIONE – Dopo la mobilitazione di Grande Nord, le istituzioni non restano indifferenti al malessere e alle richieste dei cittadini di Lonate Pozzolo. L’efficacia della mobilitazione di fatto permanente ha ottenuto risultati prima insperati nel comune commissariato dopo la caduta del sindaco di centrodestra, (Comune a guida Lega-Forza Italia e altri partiti di centrodestra). Di seguito quanto apparso sulla stampa locale.
2017-08-10-PHOTO-00000101

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Dopo Repubblica, che fa morire il Canfora sbagliato, anche l'Ansa non "sopravivve" agli errori

Articolo successivo

Protesta fiscale. Ma il Nord pavido è la forza dei nemici del Nord