Suona la “campana”, da Hemingway alla gnocca leghista

di TONTOLO

C’è un libro che dovrebbe essere distribuito nelle sezioni e nei gazebo della Lega: Per chi suona la campana? di Ernest Hemingway. Sarebbe perfetto per via del titolo e per il fatto che l’autore era uno che se ne intendeva di corna e incornate, di whisky e di gnocca.

Lui si poneva l’interrogativo, i leghisti oggi conoscono la risposta: la campana suona per il Cavaliere ed è giusto che sia così perché le paga un fior di stipendio.

I leghisti  si sono dovuti sorbire la moglie siciliana e la badante pugliese. Adesso si beccano la portavoce campana. É migliorata da qualità estetica ma non cambia la sostanza d’importazione.

Al bar abbiamo deciso di fare una colletta per trovare una sgarzola piacente delle nostre valli, una ragazzotta rubizza e popputa che possa sedurre i capi leghisti con accenti e profumi nostrani.  Ci sarebbe la Tilde, che tiene allegri tutti i ragazzi su nell’alta valle e che è pure indipendentista. Se proprio non c’è altra strada, la secessione passi pure dalla gnocca. Ma che sia roba di casa nostra.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

12 Comments

  1. Lucky says:

    Cazzo ma per una volta che uno del nord gli manda ai terroni le ciccione pelose e si porta a casa una gnocca d’oro di bigamo sempre criticare???? Ma siamo gay?

  2. Salvo says:

    Tontolo i nani sono dotati e quindi beccano! Chiedi ad Alemanno che ancora sbava!!!!

  3. luigi bandiera says:

    La gnocca o mona ha da sempre fatto il bello o il cattivo tempo.

    Sono i GNOCCHI E I MONE da sempre PADANI a non caPIRLA.

    Ma Bandiera rossa la trionfera’, nelle sue metafore incomprensibili ai pochi ma molto centrate.
    (mi incenso come fanno tutti gli altri. Vedere I Caxini che ci sono in italìa).

    Tuttavia, il mio intervento qua voleva dire solo questo:

    e’ inutile tirar giu’ o riesumare intellighentis del passato remoto. Tanto, oggi, l’intellighenzia e’ MALATA. Non produce..! Nemmeno un KAX..! Eppoi non puo’ capire. Capisce meglio un ANALFABETA perche’ lui vive di cose CONCRETE… non di aria fritta.

    Diamo ONORE E MERITO a chi ci da’ da mangiare e non a chi ce la racconta tanto per ADDORMENTARCI..!! PER BROMURARCI..!

    REMEMBER: la medaglia ha due facce… una positiva, i VERSANTI; una negativa, i FIGURANTI.

    La lezione NON puo’ arrivarci dai FIGURANTI..!!

    Beh, vedete voi..!!

    SALAM

  4. frank says:

    Rimaniamo in attesa di un articolo a firma Gilberto, autore sempre attento a individuare bisnonni pugliesi e trisavole siciliane in chiunque gli stia antipatico, sull’enormità del caso in questione. Ma chissà perchè sospetto che un articolo del genere non sarà mai pubblicato.

  5. Pietro Caldiera says:

    La portavoce campana mi sembra perfetta per un partito di italiani qual’é la “Lega dei Maroni”. 😉

  6. lucky says:

    e poi accusano i leghisti di razzismo! bisogna assolutamente cambiare l’ottica della colpevolezza oggettiva e rivolgerla obbiettivamente alla realtà e quindi rivolgerla ai tontoli di tutto il mondo, che purtroppo sono tanti……………..troppi

Leave a Comment