Giallo di Brera e Cappi: la spia che non riuscì a fermare Garibaldi…

LA-SPIA-DEL-RISORGIMENTO-830x1245

Una storia intrigante, che apre un mondo parallelo alla cronologia ufficiale degli eventi, dei corsi e ricorsi della storia. E’ il giallo storico di Paolo Brera e Andrea Carlo Cappi, “La spia del Risorgimento”. Dal 22 agosto è in vendita per i tipi di Algama.

In breve… Il nizzardo José Pau, spia di Napoleone III nell’Italia del 1859, si muove abilmente tra salotti nobiliari, covi di cospiratori e campi di battaglia, pronto a cambiare identità e alleanze a seconda dei momenti. Con i troppi segreti che cela anche a se stesso, non dovrebbe mai cedere ai sentimenti. Eppure si innamora di Speranza Schmertz, giovane austriaca cresciuta a Milano che simpatizza per i rivoluzionari, benché figlia del capo della polizia segreta nel Lombardo-Veneto. Braccato dagli austriaci, sorvegliato dagli inglesi e spiato dai russi, José parte per Napoli con una nuova, rischiosa missione: fermare Garibaldi prima che cambi il corso della Storia. Un romanzo storico di intrighi e passioni, che racconta il Risorgimento come non l’avete mai conosciuto.

GLI AUTORI

Paolo Brera, lombardo, riesce a convincersi di essere nato nella prima metà del secolo scorso solo quando elenca tutti i mestieri che ha fatto: giornalista, assistente universitario di quattro materie, esportatore di prodotti petroliferi, consulente di marketing strategico, copywriter, gastronomo, editore, rappresentante degli azionisti di risparmio di due società quotate in Borsa, scrittore, traduttore da e in quindici lingue, più l’italiano. Oggi divide il suo tempo fra Milano e Nizza. Ha curato varie edizioni di classici da varie lingue ed è autore di numerosi libri tra saggistica, poesia e narrativa, tra cui i gialli Il veleno degli altriIl denaro degli altriLa prigione degli altri e, a quattro mani con Celeste Bruno, La Mobile L’artificiere.

Andrea Carlo Cappi, nato a Milano nel 1964, ha pubblicato una cinquantina di libri tra saggi, romanzi e raccolte di racconti. Editor, traduttore, è autore di numerose serie thriller, tra cui (sotto il nome François Torrent) Agente Nightshade per Segretissimo Mondadori. Ha co-sceneggiato il serial di RadioRai Mata Hari. Per Martin Mystère ha collaborato ad albi a fumetti e scrive romanzi originali, tra cui La donna leopardo, ora in edicola. Firma anche un ciclo di romanzi originali sui personaggi di Diabolik & Eva Kant. Tra le più recenti uscite in libreria: il saggio illustrato Fenomenologia di Diabolik, i noir Black and Blue Back to Black, il thriller sul caso Diana Spencer Ladykill-Morte accidentale di una lady. Vive tra l’Italia e la Spagna.

L?EDITORE

Algama nasce nel 2016. Editore digitale, raduna alcuni dei migliori e più giovani scrittori del panorama italiano.

Per info: http://www.algama.it/2017/07/17/un-eccezionale-giallo-storico-la-spia-del-risorgimento/

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment