Germania, record di occupati nel 2012: 41,5 milioni

di REDAZIONE

L’anno appena trascorso ha fatto registrare un nuovo record in Germania in fatto di occupazione. L’Ufficio statistico federale rivela che a ricevere una busta paga sono stati nel 2012 oltre 41,5 milioni di tedeschi, 416mila in piu’ rispetto all’anno precedente. L’occupazione e’ cresciuta lo scorso anno per la sesta volta consecutiva, con un aumento di 2,66 milioni di occupati rispetto al 2005 (+6,8%), mentre nel 2011 aveva superato la soglia dei 41 milioni di occupati. Anche la disoccupazione e’ scesa di conseguenza ai livelli minimi, colpendo lo scorso anno 2,34 milioni di persone, 162mila in meno rispetto al 2011. In termini percentuali i senza lavoro sono passati dal 5,7% al 5,3%. Dalla meta’ della prima decade di questo secolo ad oggi il numero di disoccupati e’ crollato di 2,23 milioni di unita’, riducendosi di fatto alla meta’.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment