In Germania raddoppiano gli immigrati. Russi e siriani in testa

di LUIGI POSSENTI

Iperbolica impennata degli arrivi di immigrati in Germania, con un raddoppio nel primo semestre 2013 rispetto a quello rispettivo dello scorso anno e con arrivi sempre piu’ massicci da Russia e Siria. Il ministero dell’Interno ha comunicato che nei primi sei mesi di quest’anno le richieste di asilo solo state in totale 43.016, mentre nel primo semestre del 2012 la cifra complessiva era stata di 19.950 unita’. Impressionante il numero di richiedenti asilo provenienti dalla Russia, con quasi 10mila arrivi in sei mesi, mentre nell’intero 2012 a chiedere asilo in Germania erano stati 3.202 russi.

Una delle ragioni di questa forte immigrazione dalla Russia viene vista nell’instabilita’ della situazione in Cecenia. Alle spalle dei russi il numero piu’ consistente dei richiedenti asilo riguarda i siriani, con 4.517 domande in sei mesi, mentre 3.448 persone sono arrivate dall’Afghanistan e 2.700 dalla Serbia. In ministro dell’Interno, Hans-Peter Friedrich (Csu) ha spiegato che “nel 2012 la Germania ha accolto il maggior numero di richiedenti asilo tra i Paesi dell’Ue”, aggiungendo che “per la prima meta’ del 2013 assistiamo ad un raddoppio delle richieste di asilo”. Nel frattempo scarseggiano i posti nei centri di accoglienza, con la citta’ di Berlino che si e’ vista costretta ad ospitare gli immigrati in un edificio scolastico non utilizzato nel quartiere orientale di Marzahn-Hellersdorf. La decisione non e’ pero’ piaciuta a molti abitanti del quartiere, che non vogliono avere i richiedenti asilo come vicini di casa. La settimana scorsa il partito neonazista della Npd aveva organizzato una manifestazione provocatoria per protestare contro l’arrivo degli immigrati.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. lory says:

    se vogliono i Tedeschi quelli che arrivano a Lampedusa gli mandiamo tutti da loro,ma forse i Sinistroidi nostrani imbecilli come sono avranno qualcosa da ridire .

  2. Raoul says:

    In settembre la Germania avrà le elezioni,vedremo cosa dirà la Merkel di questa invasione e più importante cosa diranno gli elettori!

Leave a Comment