Unione Padana, riuscita la gazebata di Abbiategrasso

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

L’Unione Padana cittadina esprime grande soddisfazione per la giornata di ieri che ha visto impegnata l’intera squadra unionista con quattro gazebi ad Abbiategrasso, in contemporanea, per raccogliere le firme a favore della re-introduzione dell’indispensabile servizio cimiteriale nei giorni festivi. Alla gazebata sono intervenuti il Segr. Nazionale UP Arrighini Giulio e il Segr. Prov.le UP Monici Giuseppe dove hanno ringraziato il lavoro di tutti i soci unionisti.

Per porre rimedio alla scelta “anomala” dell’attuale Amministrazione che ha deciso di cancellare un servizio quasi secolare, presso il Cimitero Maggiore, e che secondo il nostro Sindaco ha fatto risparmiare qualche euro, dobbiamo ricordare che con i sentimenti e le cose care non si usa una calcolatrice!  Questa Giunta sempre più di stampo ANTI ABBIATEGRASSO e senza più controllo per le scelte sciagurate che sta effettuando da un anno a questa parte, con i soldi di un affitto normale al Bocciodromo si sarebbe potuto tranquillamente garantire il servizio cimiteriale.

Quattro mesi fa quando molti cittadini arrabbiati ci contattarono per vedere se si poteva re-inserire il servizio cimiteriale nei giorni festivi, ci siamo sentiti onorati e abbiamo iniziato a oliare la macchina organizzativa. Per proseguire abbiamo chiesto agli abbiatensi 500 firme e 500 sono state, sintomo che la battaglia è stata capita e sostenuta. Dobbiamo anche dire che ai nostri gazebo sono venuti a firmare esponenti di altri partiti come l’ex-Sindaco Roberto Albetti oppure anche molti cittadini stranieri di religione cristiana hanno firmato: cileni, peruviani, ivoriani ecc.

Il messaggio è chiaro: Sindaco vogliamo che tutto torni come era prima! Prossimamente svolgeremo una conferenza stampa e illustreremo come ci comporteremo per portare a termine il lavoro.

Direttivo – Unione Padana Abbiategrasso

LE IMMAGINI CON I GAZEBO (clicca per ingrandire)

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Giorgio says:

    Grandi!!!

Leave a Comment