FORTE SCOSSA TRA BELLUNO E PORDENONE. NO DANNI

di REDAZIONE

Alla Protezione civile del Fvg non risultano al momento danni per la forte scossa di terremoto registrata alle ore 4.04 di questa mattina tra Friuli Venezia Giulia e Veneto di 4.5 gradi di magnitudo. Il movimento tellurico ha avuto suo epicentro, secondo i dati dell’Ingv, nelle localita’ di Chies D’Alpago, Pieve d’Alpago, Tambre (Belluno), e Cimolais, Claut, Erto e Casso (Pordenone). Tanta paura e numerosissime le chiamate arrivate al centralino di Vigili del Fuoco e Protezione civile, ma al momento non risultano danni. Continuano comunque le verifiche della Protezione civile nelle zone dell’epicentro e in quelle adiacenti. Numerose le persone che sono scese in strada, impaurite, al momento della scossa, che sono pero’ rientrate in casa, una volta constatata l’assenza di danni.

Fonte originale:  agenzia Agi

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. ferdinando says:

    Speriamo anche i danni e profondi anche!

  2. Roberto Porcù says:

    aspettate le elezioni politiche e vedrete che scossa!

Leave a Comment