Flavio Tosi dipana ogni dubbio dei leghisti sospettosi

di JOHN GALT

Print Friendly, PDF & Email

8 Comments

  1. ANCORA UNA VOLTA LA METAMORFOSI DEL PREDICATORE SOGNANTE ILLUSIONISTA, SI RIVELA UNA MEGALATICA MERDACCIA DEL TERZO MILLENNIO, MA QUELLO CHE E’ PEGGIO CI SONO I COGLIONI DI LIGAVENETA CHE VOTANDOLO SOGNANO LA LIBERTA’ DEL POPOLO VENETO, MA NON SI RENDONO CONTO DI RIMANERE SCIAVI A VITA DEL TRICOLORITO MONDO DEI PARACULATI,
    POVERI RINCOGLIONITI.

    W SAN MARCO

  2. oramai quello che conta son i fatti
    anche le donne che sono la maggioranza del corpo elettorale hanno aperto gli occhi e
    saranno loro a scegliere i futuri caporioni del valoroso bobbolo tajano

  3. E sono riusciti ad eleggere questo qui alla guida della Liga VENETA??? che in linea teorica dovrebbe essere un movimento identitario e indipendentista veneto?
    complimenti ai delegati veneti che lo hanno votato…

  4. Tosi e il suo amico Fontana sono proprio dei be tipi. I maroniti veneti si stanno staccando da quelli varesini, uno scontro fra titani.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Soldi alla Sicilia, Zaia: cosa dirò ora alle famiglie degli imprenditori suicidi?

Articolo successivo

Autodeterminazione: tutti gli italiani dovrebbero votare per il referendum