Finocchiaro bombardata sul web per la proposta di legge contro i movimenti

di CLAUDIO PREVOSTI

Militanti del M5S e delusi del Pd sul web non ‘perdonano’ Anna Finocchiaro per la proposta di legge presentata in Senato che di fatto limita la partecipazione alle elezioni soltanto alle associazioni riconosciute con personalita’ giuridica e con uno statuto pubblicato in Gazzetta ufficiale. Una norma che i grillini hanno ribattezzato ‘norma anti-M5S’, in quanto il Movimento Cinque Stelle non e’ costituito come un partito e pertanto sarebbe escluso dal voto. Il profilo facebook della senatrice del Pd e presidente della commissione Affari costituzionali a Palazzo Madama e’ stato preso d’assalto dagli utenti che l’hanno aspramente criticata. Il post in cui la Finocchiaro spiega la ‘ratio’ della sua proposta e’ stato sommerso dai commenti: in due ore sono oltre 730 rispetto ad una media di 200 commenti per i suoi interventi precedenti postati li’ da giorni. Al di la’ di 100 utenti che hanno cliccato sul tasto ‘Mi piace’, i commenti degli utenti sono quasi tutti negativi. ”E queste sarebbero le priorita’ in una Repubblica allo sfascio? Provo pena per voi”, scrive Fabrizio. ”Ti piace, anzi ti piacerebbe, vincere facile!!!! Patetica, continuate nella TECNICA TAFAZZI….che peccato dare in mano a questi arroganti incompetenti un Partito…….”, scrive Elena che evidentemente e’ una delusa del Pd. ”Ci sono molte piu’ leggi importanti e urgenti che aspettano”, scrive Valeria. ”Gentile Onorevole, con tutti i problemi che ha il paese, era proprio necessario presentare un ddl di questo genere”, rincara la dose Caterina. ”Berlinguer si rivolta nella tomba”, scrive Deejay Meo. ”Queste cose mi fanno raddoppiare la voglia di fare propaganda per il MOVIMENTO 5 STELLE…”, scrive un altro utente. ”Ma che STRANA priorita’….VERGOGNA ladri e corrotti!! Non affosserete il M5S mai !!!”, fa eco Lu Lu’.

“Due del Pd, Zanda e la Finocchiaro, quella dello shopping all’Ikea con il carro attrezzi della scorta, vogliono fare una legge per mettere fuori legge il M5S, se lo fanno noi non ci presenteremo alle elezioni”. Cosi Beppe Grillo, questa sera ad Aosta, per il suo “Tutti a casa. Tuttitour” per le amministrative. “Se sara’ cosi- ha aggiunto – se la prenderanno loro la responsabilita’ di milioni di persone che non votano”. “Invece di fare una mozione sull’incandidabilita’ di Berlusconi come faremo noi, fanno questo”.

“Non sono d’accordo”. Matteo Renzi, a ‘Porta a porta’, ha bocciato la legge del Pd sui movimenti politici. “Io non sono d’accordo, e’ un modo per far vincere le elezioni a Grillo -ha detto il sindaco di Firenze-. Quando si alimenta un vessillo, come l’ineleggibilita’ di Berlusconi o dici non facciamo candidare Grillo, fai un regalo a Berlusconi e al Movimento 5 stelle”. Per Renzi, “se vuoi vincere non puoi squalificare gli altri, devi prendere voti degli italiani. Diventi ridicolo, se no. Come a nascondino, ti beccano”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

18 Comments

  1. riccardo luciano says:

    Non è ora che la vecchia Finocchiaro da VECCHIA politicante eviti di dire cose inutili e e vada in pensione?
    Riccardo luciano

  2. Alessio says:

    brava l’on Finocchiaro mi sembra giusto che solo i partiti possano presentarsi alle elezioni…….questi inutili movimenti di protesta vanno eliminati in quanto dicono solo chiacchere è sono incapaci di governare con l’unico risultato di far rivincere Berlusconi!!!!è non me ne vogliate ma è stata propio per colpa di grillo se adesso al governo abbiamo un governissimo e non un governo di centro-sinistra come avrebbe dovuto essere!…..è giusto che alle elezioni partecipano solo partiti regolarmente riconosciuti giuridicamente……..quindi l’m5s se vuole continuare a presentarsi alle elezioni si adegui e si trasformi in un partito altrimenti fuori!!!!!!i grillini hanno voglia le piazze non ci fanno paura!la politica si fa in parlamento!e dialogando con tutti!!!!!non pretendo un governo a 5 stelle quando non si sono vinte neanche le elezioni!

    • il brambi says:

      Alessio, ma vada a noscondersi e la smetta di proferire sciocchezze di tale portata.
      Come tanti appartenenti al popolo bue, per giunta alla deriva comunista, non ha compreso che una strisciante dittatura come quella che si è instaurate in itaglia si nutre della pochezza di idee che abita nelle menti dei cittadini come lei.
      Da non grillino, viva il M5S e vivano tutti i movimenti popolari che si contrappongono allo stato ed ai partiti egemoni.
      Cominci ad usare parte della sua materia cerebrale invece di continuare a ripetere come un pappagallo la stantia propaganda di regime.

  3. lombardi-cerri says:

    E’ una cosa lineare !
    Berlusconi sperano di tirarselo fuori dai piedi grazie ai giudici.
    Il secondo pericolo , non potendo cancellarlo attraverso i giudici sperano di tirarselo via con un trucco (peraltro abbastanza stupido ).
    Per il PCI è consuetudine uccidere i propri nemici . Non potendo ancora realizzato fisicamente , come altrove hanno sinora fatto, si accontentano.

  4. lorenzo canepa says:

    questa e´la classica democrazia comunista. Smettiamo di votarli se non vogliamo affonfare definitivamente.
    Un partito che fa certe proposte e nomina un ministro congolese e´da eliminare

  5. michela verdi says:

    Prima o poi questi resti di “razza padrona” verranno spazzati via. Siamo noi a doverci svegliare!

  6. Donciccio says:

    Indecente
    e deleteria per se e per gli altri.
    Un essere inutile e dannoso.

  7. giulio piccinini says:

    Prima o poi questi resti di “razza padrona” verranno spazzati via. Svegliamoci!

  8. Dan says:

    Mi chiedo quando i grillini perderanno veramente le staffe ed occuperanno le piazze…

  9. Gian says:

    questo è l’esempio lampante di cosa pensa sia la “democrazia” questa signora del partito “democratico”… ah, ah, ah, ah!

  10. Ernesto Furioso says:

    Fortunatamente (!), l’On.Finocchiaro è un ex magistrato….
    Questi “signori” della seconda repubblica si sono rivelati 100 volte peggio di quelli della prima.

  11. mafia siciliana al femminile …

    • Miki says:

      Zona grigia,come i suoi capelli…

      • pensa ke c’è ki armeggia x farla presidente della repubblika bananaria … 😀

        se fosse ke sono kostretto a vivere in kuesto stato di merda, nulla m’importerebbe nè m’importa, ma non posso non rilevarlo…

        kosì kome inosservato non passa l’abrigare pseudo demokratiko e progressista dei matre a penser domestici, ke trasformano il giusto diritto delle donne in femminismo deleterio e colored, ke tanto trend avanguardista fa e di moda, stolta spesso, kome kuello italiano, è …

  12. Albert Nextein says:

    Questa finocchiaro è uno di quei personaggi superati ed obsoleti della politica che spariranno alle prossime elezioni.
    Già ora non conta più un tubo.
    E anche solo parlarne è tempo perso.
    Va semplicemente ignorata.

  13. Alberto Pento says:

    Ke skifo ke me fa li taliani, ke bruta zente!

    L’oror de li talego romani
    https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnRLQEo4Z24xLXVPOGNyamc/edit?usp=drive_web

    L’oror de li talego padani
    https://docs.google.com/file/d/0B_VoBnRLQEo4aGNfUE85eWFxb3c/edit?usp=drive_web

Leave a Comment