Ferrero e Del Vecchio fra i dieci più ricchi dell’area Euro. Primo mr Zara

di REDAZIONE

Ci sono due industriali italiani nella top ten delle persone più ricche dell’area euro: Michele Ferrero, al quinto posto, fondatore dell’omonima casa dolciaria, che produce tra l’altro la Nutella, che con un patrimonio stimato di circa 13,3 miliardi di euro viene indicato come l’uomo più ricco d’Italia. E Leonardo Del Vecchio, con un patrimonio di 11 miliardi di euro il titolare del gigante degli occhiali Luxottica ottiene la settima piazza, nella graduatoria stilata dall’emittente americana Cnbc. A primeggiare è lo spagnolo Amacio Ortega Gaona: il fondatore del gruppo Inditex, la casa madre di Zara, ha un patrimonio netto di 32,5 miliardi di euro, che ne fa il più ricco di Eurolandia e il quinto al mondo.

Secondo è il tedesco Karl Hans Albrecht, che assieme al fratello Theo controlla la catena di supermercati Aldi, con un patrimonio di 21 miliardi. Al terzo posto una donna, Liliane Bettencourt, l’unica ereditiera diretta del fondatore di L’Oréal, con un patrimonio che supera 19 miliardi e al centro dell’attenzione dei media per le cause di interdizione da parte della figlia per i suoi eccessi di generosità verso uno stretto collaboratore.

Seguono un altro francese, Bernard Arnault, sempre sui 19 miliardi che controlla il gruppo di lusso Lvmh. Ferrero al quinto posto e sesto Francois Pinault, sempre transalpino, con 11,5 miliardi che controlla un altro gruppo del lusso, Ppr. Settimo è Del Vecchio e ottavo è ancora un francese, Serge Dassault, con 9,3 miliardi il titolare del gruppo di aeronautica omonimo. Nono e decimo sono i fratelli tedeschi Berthold e Theo Albrecht, figli Theo, il fratello di Karl Hans Albrecht confondatore di Aldi, secondo Cnbc hanno entrambi un patrimonio di 9 miliardi di euro circa.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment