Federalismo, quella dottrina sociale della Chiesa che la Lega ha snobbato

pio nonodi MARIO DI MAIO – Nella “Quadragesimo anno” Pio nono raccomandava il principio della sussidiarietà “portando le funzioni di governo al livello più basso possibile, per decentrare il potere, prevenire l’ingiustizia, e assicurare il diritto di appello “. Le encicliche non sono opinioni, ma espressione del magistero personale dei papi. Perciò il federalismo era parte della dottrina sociale della Chiesa fin dall’Ottocento. Purtroppo la Lega Nord ha sempre trascurato questa verità, da divulgare in primis tra le popolazioni padane, di radicata tradizione cattolica. I democristiani hanno fatto peggio perché il federalismo lo hanno combattuto finanziando reiterate e fallimentari “solidarietà” al Mezzogiorno, spacciate per applicazioni della dottrina sociale della Chiesa. E’questa la causa prossima dell’indipendentismo del Nord Mario Di Maio

Print Friendly

Articoli Recenti

1 Commento

  1. Franco Maestrelli says:

    C’è un errore di stampa (?): la Quadragesino Anno è Enciclica di Pio XI (undicesimo) non di Pio Nono. Di conseguenza anche la foto è sbagliata.
    Grazie dell’attenzione.
    FM

Lascia un Commento