FB ufficiale Lega: prima “fancula” la PADANIA poi corregge il tiro

 

2017-05-23-PHOTO-000001102017-05-24-PHOTO-00000115

di STEFANIA PIAZZO – ….”con buona pace della Padania”. Lo dice ufficialmente la Lega Nord. Padania.  Che dopo qualche ora aggiusta il tiro ma il pastrocchio politico lessicale è ormai fatto. Quando si dice lapsus calami… qualcosa che cade involontario dalla penna… Una macchia. Involontaria?  Su, dai! E’ ormai evidente che la Lega sia nazionale e non più padana e che venga quindi naturale mandare a quel paese la bisnonna di tutte le battaglie. Il nonno, il federalismo, ogmi tanto si riesuma come la mummia di una notte al museo, ma chi se la beve più!

C’è infine anche il  lapsus freudiano. In effetti scrivere nero su bianco un “fanculo” mediatico, certo in modo educato ma altrettanto categorico per dire “c’avete ormai rotto con sta Padania”, è un errore incoscio apparentemente casuale. Scrivere quel che si pensa ma che non si può dire. Poteva anche restare lì la prima versione, tanto il mondo l’ha già capito. Non è un errore, è la nuova linea politica.

Ed eccolo qua il capolavoro da tastiera. Grammaticalmente questa Padania ingombrante e imbarazzante arnese della lotta alla Prima Repubblica, è morta. E’ sbianchettata. Manca alla Lega il coraggio di eliminare la parola magica NORD. Con buona pace del Nord. Aggettivo puramente indicativo. Un tempo era qualificativo.

Incautamente, involontariamente, subconsciamente, la Lega oggi è una figura retorica. E’ un anacoluto, perché la dicitura Lega Nord Padania non fa seguito ad una frase politica conseguente. La Padania una riga più sotto è dirottata nell’umido.

Ma è anche un’anafora, perché ripetendo due volte Padania rafforza l’errore. E’ un’apostrofe, perché si rivolge a chi cerca la Lega Nord Padania ma poi dirotta il discorso geograficamente più in là. E’… un’ellissi, perché toglie, anzi, annienta. E’ un’iperbole, perché accentua il messaggio del tramonto del Nord. E’ una litote, perché attenua un concetto mediante la negazione del contrario. Lo dico ma te lo nego…  E’ un ossimoro, perché usa un paradosso. Porta in testa un nome e cognome e poi lo rimuove. E’ una perifrasi, perché con un giro di parole elimina 25 anni di origini. E’ un pleonasmo, perché ripete una cosa che già si era capita: questione settentrionale archiviata. La grammatica della raccolta differenziata. Basta vedere come è stato “conferito” il padre fondatore. Anzi, come l’hanno fatto autoconferire: “Va beh, taglio corto”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

8 Comments

  1. alina Benassi says:

    Eccelsi!!!

  2. RENZO says:

    Salvini il becchino
    Bossi il distruttore
    I Padani…. morti che camminano
    WSM

  3. Ric says:

    Errata correge .
    Mi sovvien , sommessamente, pleonastica et capziosetta domandina :
    con il 60 % di italiani che vivono di denaro pubblico , ergo , parassiti , come sia mai possibile , di grazia , considerando i 5 milioni di contribuenti emigrati in lidi più consoni , e soprattutto con chi , costituirsi in zona “Franca” diciamo per economia d’esercizio Padania , giocare pulito , con regole truccate , al gioco dei sic . referendum /elezioni sic. “democratici” , che così generosamente ci viene concesso sul banco rigorosamente truccato ?! Il banco vince o il banco piange , in ogni caso tu perdi , sempre ! Padania oh cara !
    Supponiamo a miracolo avvenuto , in stile indipendenza Padania realizzata , ( un evviva a Bossi se ci fosse riuscito ) , il n tal caso a chi affidieremmo l’incarico di organizzare una deportazione in massa su isole sperdute di islamici , terroristi , mafiosi , parassiti , ossia tutte razze incompatibili con la terra promessa ?
    Oppure da anime belle organizzare sic . “l’integrazione” , che è , se possibilmente ancor più iperbolica del “sol dell’avvenire “ ?
    Allora più pragmaticamente l’ultima carta : una resistenza dall’estero mossa da laureati emigrati a Londra a fare i lavapiatti coi pensionati scappati nelle Canarie e nel Portogallo , coordinati dai Serenissimi (con tutto rispetto) che , i soli muniti di armamenti evoluti e di ultima generazione , sarebbero in grado di aprire varchi nelle fila nemiche .
    “Ehi della gondola qual novità ? “ “ Il morbo infuria , il pan ci manca , sul ponte sventola bandiera bianca “ .

  4. lombardi-cerri says:

    Una cadrega val bene una Padania……..

  5. Riccardo Pozzi says:

    Il lapsus è formidabile quanto sconfortante. La colta critica della Stefania uno spasso.
    Io di mio devo confessare che l’anacoluto lo preferisco con le tagliatelle e l’anafora ai ferri, per quanto si incappi in un sacco di ossimori che possono andare di traverso o, se ingeriti, procurare un pleonasmo che potrebbe anche evolvere in perifrasi.
    Dopo aver letto “con buona pace della Padania” cos’altro vuoi dire….
    L’iperbole si è sgonfiata come una litote fritta.

Leave a Comment