Lega: “Giunta di Ravenna demagogica e offensiva”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“Non credo ai miei occhi, nel leggere le dichiarazioni della Giunta provinciale presieduta dal presidente Casadio, in riferimento al ricorso ai conteggi del fondo sperimentale di equilibrio.” dichiara Mauro Monti, Consigliere provinciale della Lega Nord e Presidente della Commisione Bilancio

“Proprio nella commissione da me presieduta, che gestisce e definisce tutto il bilancio della Provincia di Ravenna, ho sempre contestato i tagli effettuati dal Governo attuale, sostenuto da PD, PDL e UDC, infatti questi tagli erano stati fatti con un criterio lineare, senza un minimo di progettazione e programmazione.” “Ancora piú stupito rimango nel leggere le dichiarazioni dell’Assessore Ronchini, che afferma che non era stato tenero con l’esecutivo Monti. Infatti sia in Commissione che in consiglio provinciale, l’Assessore Provinciale ha sempre legittimato e votato ogni provvedimento proposto dal Governo, anzi, ha sempre contestato e ribattuto alle mie proposte di opposizione, giudicandole sempre non accettabili.” prosegue il Consigliere della Lega Nord.

“Adesso l’Assessore dichiara che per colpa dello Stato paga la comunità, ma dove era quando la Lega Nord si opponeva fermamente a questi provvedimenti ingiusti e che danneggiano  enormemente l’economia Provinciale? Dove era il Presidente Casadio e tutta la sua giunta quando votavano tutti questi provvedimenti?”
Perché questi ricorsi e queste opposizioni non le hanno fatte quando io, in qualità di Presidente della commisone Bilancio, ho sempre contestato la legittimitá e la correttezza?

Se si fossero opposti per tempo, la Provincia di Ravenna avrebbe piú soldi e non sarebbe costretta a spenderne ora degli altri, in avvocati per i ricorsi.” Conclude Mauro Monti

“Forse la spiegazione si trova nella campagna elettorale imminente, stanno forse cercando di farsi una nuova verginitá? Stanno prendendo le distanze a provvedimenti punitivi per il nostro territorio? Tutto quanto è palesemente demagogico ed offensivo nei confronti dei cittadini della Provincia di Ravenna. Va ricordato che questi tagli effettuati alle provincie, sono stati votati dai partiti, PD, PDL UDC, tutti insieme e prenderne le distanze ora é veramente scandaloso”

Stefano Fantinelli – Lega Nord Emilia Romagna

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. elio says:

    te lo dico io dov’era quando considerava le tue proposte inaccettabili, con la testa era al partito delle coop e con la scarsela pure, dei suoi concittadini a un sinistro frega stu c@@@o!

Leave a Comment