Europee Nord Ovest, Grande Nord con Gheller. Conferenza stampa oggi al Cavalieri

IMG-20190522-WA0003

Conferenza stampa stamane alle 10,30 mela sala Malatesta all’hotel dei Cavalieri in piazza Missori a Milano per illustrare le ragioni che portano Grande Nord a votare per gli autonomisti.

E’ infatti Marco Gheller il candidato che la confederazione di Grande Nord sosterrà nella circoscrizione Nord Ovest per il voto del 26 maggio al Parlamento europeo. Esponente della lista Autonomie per l’Europa, Gheller rappresenta già il percorso politico fortemente autonomista dei movimenti Union valdotaine, Union valdotaine progressiste, Uvp Alpe, Stella Alpina ed Epav, che hanno intrapreso un percorso federativo sul territorio.

Che Gheller sia per Grande Nord il candidato doc per Strasburgo lo dicono le stesse parole dell’esponente di Autonomie per l’Europa.”Il nostro è un progetto di integrazione rinnovato sul modello federale auspicato dalla dichiarazione di Chivasso”, e che tenga conto e valorizzi le diversità culturali e linguistiche, l’accesso ai fondi strutturali, una gestione sostenibile dell’ambiente e lo sviluppo di reti e infrastrutture.

“Autonomie per l’Europa”, vale “non solo per le elezioni europee, ma  guarda oltre”, ha più volte ribadito Gheller negli incontri pubblici.

 

 
Per adesioni e informazioni
info@grandenord.org
Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. L.I.F.E. FEDERALE says:

    La politica oligarchica dei partiti contemporanei,sono sostanzialmente un tentativo dell’assolutismo! i partiti devono essere sottoposti ad una rigida regolamentazione legislativa,
    che in Italia di fatto non esiste.diventando inevitabilmente al loro interno un’oligarchia e finchè sono essi i veri detentori del potere, noi del popolo ne subiamo le conseguenze, si deve reagirequesta è la prima riforma costituzionale da fare!!!
    E.Ricci Delegato L I F E

    • Stefania says:

      Già selezionare quelli che sanno leggere e scrivere è un primo passo. Ma occorre iniziare. Poi magari anche saper parlare.

Leave a Comment