Europarlamento, Front National e Lega Nord gruppo con le destre d’Europa

Potrebbe nascere oggi a Bruxelles, un nuovo gruppo politico di destra al Parlamento europeo, comprendente il Front National francese Marine Le Pen, e la Lega Nord di Matteo Salvini, oltre a vari partiti  euroscettici di altri tre Stati membri (Pvv in Olanda, Fpo in Austria e Vlaams Belang in Belgio), tutti risolutamente anti-euro e anti-immigrazione. RASSEMBLEMENT DU FRONT NATIONAL AU PALAIS ROYAL

I due sponsor principali dell’iniziativa, la leader del Front National Marine Le Pen, e il leader della Lega Nord Matto Salvini, avevano dato il nuovo gruppo per quasi fatto un anno fa, all’inizio della legislatura, ma poi non erano riusciti a rispettare la condizione di riunire almeno 25 eurodeputati da almeno sette Stati membri.
Questa volta, invece, potrebbero essere disponibili alcuni eurodeputati provenienti da almeno due nuovi paesi. Non se ne conoscono ancora, tuttavia, né i nomi, né la nazionalità, né l’attuale gruppo di appartenenza. Le indiscrezioni che circolano al Parlamento europeo (secondo cui il nuovo gruppo si chiamerebbe “Alleanza per la Libertà”) sembrano comunque corroborate dal fatto che nel calendario delle conferenze stampa della settimana è prevista per oggi  16 giugno, alle 11, un presentazione da parte di Marine Le Pen dal titolo evocativo: “Scenari per una nuova cooperazione fra le nazioni europee”.

Print Friendly

Articoli Recenti

Lascia un Commento