Elezioni, Salvini: Renzi straindebolito

Renzi tells Putin unity against terror neededSalvini, Renzi esce stra-indebolito dal voto – “Renzi esce stra-indebolito dal voto”: lo ha detto Matteo Salvini, commentando a radio Padania il risultato elettorale. “Adesso vinciamo i ballottaggi, poi parte la battaglia per il referendum – ha aggiunto – per cacciare Renzi. Mentre il risultato dei 5 Stelle merita rispetto e andrà analizzato perché loro sono anti-sistema e contro la cricca europea”. “Il dato della Lega, al di là delle chiacchiere notturne e dei sondaggi, è incredibile”, ha aggiunto. Salvini ha fatto una disamina dei risultati sul territorio. “A Milano la partita non è solo aperta ma di più…ieri sera dicevano che il Pd era avanti di sei-sette punti e invece… La battaglia di Milano si gioca il 19 giugno anche perché molti elettori ieri non hanno votato”. “Sono felice del dato Lega – ha concluso – dove ci siamo si vince”.

Maroni: gioia per Lega, ribaltati sondaggi Pd – “Oggi provo una grande soddisfazione per l’ affermazione della Lega, che è andata ben oltre le previsioni, ribaltando risultati che sembrano già scritti, a Varese e a Milano e nelle altre città, e i sondaggi tarocchi del Pd”: lo ha detto all’ANSA il governatore lombardo, ed ex ministro dell’interno, Roberto Maroni. “Abbiamo conquistato tanti comuni – ha aggiunto – e adesso andiamo ai ballottaggi per vincere, affermando il modello Lombardia”.

Gasparri, FI né con Giachetti né con Raggi – “A Roma né Giachetti né Raggi. Ci mancherebbe pure…”. Lo afferma Maurizio Gasparri (FI) riferendosi al sostegno del suo partito al ballottaggio per il Campidoglio.

Print Friendly

Recent Posts

One Comment

  1. marco says:

    Milano. Lega nord 11,7%. INDIPENDENZA…Ma andate a dar via i ciapps…

Leave a Comment