Elezioni, Salvini: Renzi straindebolito

Renzi tells Putin unity against terror neededSalvini, Renzi esce stra-indebolito dal voto – “Renzi esce stra-indebolito dal voto”: lo ha detto Matteo Salvini, commentando a radio Padania il risultato elettorale. “Adesso vinciamo i ballottaggi, poi parte la battaglia per il referendum – ha aggiunto – per cacciare Renzi. Mentre il risultato dei 5 Stelle merita rispetto e andrà analizzato perché loro sono anti-sistema e contro la cricca europea”. “Il dato della Lega, al di là delle chiacchiere notturne e dei sondaggi, è incredibile”, ha aggiunto. Salvini ha fatto una disamina dei risultati sul territorio. “A Milano la partita non è solo aperta ma di più…ieri sera dicevano che il Pd era avanti di sei-sette punti e invece… La battaglia di Milano si gioca il 19 giugno anche perché molti elettori ieri non hanno votato”. “Sono felice del dato Lega – ha concluso – dove ci siamo si vince”.

Maroni: gioia per Lega, ribaltati sondaggi Pd – “Oggi provo una grande soddisfazione per l’ affermazione della Lega, che è andata ben oltre le previsioni, ribaltando risultati che sembrano già scritti, a Varese e a Milano e nelle altre città, e i sondaggi tarocchi del Pd”: lo ha detto all’ANSA il governatore lombardo, ed ex ministro dell’interno, Roberto Maroni. “Abbiamo conquistato tanti comuni – ha aggiunto – e adesso andiamo ai ballottaggi per vincere, affermando il modello Lombardia”.

Gasparri, FI né con Giachetti né con Raggi – “A Roma né Giachetti né Raggi. Ci mancherebbe pure…”. Lo afferma Maurizio Gasparri (FI) riferendosi al sostegno del suo partito al ballottaggio per il Campidoglio.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. marco says:

    Milano. Lega nord 11,7%. INDIPENDENZA…Ma andate a dar via i ciapps…

Leave a Comment