Editore La Padania: si chiude. Ma Salvini: Eh no! Salviamo online

riceviamo e pubblichiamopadania-not

L’amministratore delegato di Editoriale Nord, Ludovico Gilberti, ha comunicato al Cdr del quotidiano la Padania che l’Assemblea dei Soci ha deliberato la cessazione delle pubblicazioni del quotidiano sia nella versione cartacea che nella versione on line. L’Assemblea dei giornalisti rileva che una decisione così drastica, che porterà alla perdita del posto di lavoro per tutto il corpo redazionale e per i poligrafici, viene presa ancor prima di conoscere l’esatta entità del finanziamento pubblico che sarà nota entro la fine dell’anno e che potrebbe anche tornare ai livelli previsti. La sospensione dell’aggiornamento del sito confligge inoltre con la volontà pubblicamente espressa dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini, e da lui stesso ribadita in un incontro con il Cdr, di proseguire almeno con l’edizione on line. Questo permetterebbe di tenere viva la testata e di attutire il danno occupazionale. L’Assemblea dei giornalisti ribadisce quindi la propria disponibilità a lavorare insieme in questa prospettiva.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. guglielmo caporali says:

    Se Boby Taroni in regione non fosse circondato da portavoce e collaboratori Campano Calabri qualche giornalista potrebbe essere ricollocato come portavoce del presidente o del gruppo Lega Nodde, lista Taroni alla regione lombardia……

  2. ..a me la Padania NON piace perchè moolte volte pecca di poca obbiettività, però se magari con un minimo di cervello la lasciassimo ONLINE, non sarebbe malvagio visto che comunque si deve mantenere nel Itaglialand pluralità di pensiero e si potrebbero salvare anche posti di lavoro quindi far sopravvivere delle familie, che queste si sono reali!!!!

  3. in bocca al lupo ai giornalisti de La Padania, che con il proprio lavoro sono stati protagonisti della politica dal 1997 a oggi (e speriamo lo siano anche nei prossimi anni).

Leave a Comment