Edimburgo, spostato l’incontro con “Business for Scotland”

di REDAZIONE

Business for Scotland è una piattaforma imprenditoriale indipendentistacon più di 1.000 piccole imprese che sta avendo un enorme successo in Scozia. Nell’ambito dell’Independence Rally era stato organizzato un incontro, nella sera di giovedì 19, con il suo fondatore Gordon Mc Intyre/Kemp.

Preso nota che maggior parte dei partecipanti arriverà  il Venerdì il nostro Ambasciatore Giovanni dalla Valle ha ottenuto  di spostare la Conferenza del giovedì sera allo Hub di Edimburgo al venerdi 20 sera, alle 19:00, allo stesso posto (Dunard Library dello Hub).http://www.thehub-edinburgh.com/. Seguirà il Gala Diplomatico in “ambasciata” alle 21.30 . In pratica il programma sarà lo stesso , solo che sarà il Venerdì anziché il Giovedì, così potremo esserci tutti.
La conferenza nella bella biblioteca-sala convegni dell’antica cattedrale vedrà la partecipazione di:
  1. Gordon Mc Intyre/Kemp Direttore di Business for Scotland che ci parlerà del nuovo modello economico localista ”new enlightenment” e di come costruire una piattaforma imprenditoriale indipendentista per accelerare la strada verso l’indipendenza
  2. Jim Mather, il precedente ministro per Impresa e Turismo della Scozia (SNP) che ci parlerà dei buoni risultati del governo Salmond in economia, del loro perché e per come e dei nuovi progetti per una Scozia indipendente
  3. Prof Alessio Morosin, avvocato cassazionista (foro di Venezia)  presidente onorario Indipendenza Veneta  parlerà di Diritto all’Autodeterminazione per la nuova Repubblica Veneta (e presentera’ il suo nuovo libro Self-Determination) 
Giovanni dalla Valle  da buon Chairman provvederà  le traduzioni (in entrambi i sensi) con  vari collaboratori. Gli interventi avranno durata di circa 20′, max 30′ proprio allo scopo di lasciare più tempo possibile alle domande.
La conferenza ha infatti natura interattiva e gli amici Scots sono interessati a dedicare il loro tempo  a noi proprio perché:
  1. L’anno scorso li abbiamo affascinati e ci vogliono conoscere meglio
  2. Vogliono conoscere i nostri  imprenditori,  dopo che gli è stata illustrata la forza dell’economia veneta sul PIL Europeo e la capacità d’esportazione delle nostre PMI (specie nell’abbigliamento, pelli, alimentare, strumenti precisioni, arredamento e altro)
  3. Potremmo stabilire partnershisp importanti per progetti e investimenti

Quindi veramente ci terremmo  che venisse più gente possibile, sicuramente gli imprenditori (di quelli nessuno può mancare una opportunità del genere, crediamo) e i politici ma anche chiunque sia interessato (specie i più giovani e gli studenti) a vedere e sperimentare con i propri occhi i primi germogli di modelli politico-amministrativi e imprenditoriali localistici di successo che possono rappresentare nuove soluzioni per la crescita economica dopo i devastanti effetti della crisi dell’economia speculativa globale.

In una Scozia, uscita dalla recessione e che registra un significativo aumento di PMI e ritorno all’occupazione, ci verranno illustrati scenari al momento, crediamo, ancora ‘marziani’ in un sistema centralistico e statalista come l’ Italia ma che potremmo apprendere in dettaglio e ‘esportare’ in Veneto, magari chiudendo più facilmente la bocca  a chi (specie i giornali e i politici unionisti) guarda al Veneto con sufficienza e alle sue rivendicazioni indipendentiste con sarcasmo.
Il party successivo in “ambasciata” sarà anche  l’occasione perconoscere personalmente i nostri amici senza trascurare l’aspetto ludico e divertirci fra di noi
Consigliamo alla conferenza codice abbigliamento sobrio e un pochino formale magari. Al party in “ambasciata”, vestitevi come volete. Quindi l’occasione  sarà più che ottima, arrivederci a Edimburgo!
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. LUIGI says:

    Grande lavoro di Giovanni dalla Valle: complimenti, complimenti. E tanti auguri, nella speranza di contemplare i frutti che spunteranno.

Leave a Comment