Ecco la riunione a porte chiuse della Corte costituzionale

di JOHN GALT

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. Ci vorrebbe una squadra di disoccupati ed esodati, sotto, con i mitra ben puntati, poi vedreste come alzerebbero tutti le mani. Dopo ci sarebbe il problema di contare i doppi voti

Rispondi a Dan Annulla risposta

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Grasso: Italia corrotta, bisogna vietare ai politici di gestire gli affari

Default thumbnail
Articolo successivo

Pro Lombardia: gazebo in piazza a Lissone (Mb)