E gli Usa hanno già scaricato la Lega. Trump: spero Conte resti premier

Schermata 2019-08-27 alle 23.05.26A certe dinamiche o si sopravvive o si perisce. E il “sistema” pare voler archiviare in fretta l’era Salvini. Servito per contenere la dissoluzione del centrodestra, approvato per arginare l’ondata grillina, ha fatto già il suo tempo, oltreoceano. Tempo piuttosto scaduto. E così Donald Trump loda su Twitter “l’altamente rispettato primo ministro della repubblica italiana, Giuseppe Conte”. “Ha rappresentato l’Italia in modo energico al G7. Ama il suo Paese grandemente e lavora bene con gli Usa. Un uomo molto talentuoso che spero resti primo ministro!”, scrive, lanciando di fatto un endorsement ad un bis di Conte, pur sbagliandone il nome. Ma fa niente, il senso non cambia. Due Giuseppi is meglio che one.

 

Trump ha poi corretto su Twitter il nome del premier italiano, che in passato aveva già chiamato Giuseppi. L’ultima gaffe del tycoon su Twitter risale a pochi giorni fa, quando nell’esprimere il suo entusiasmo dopo il pranzo con il presidente francese al G7, il presidente Usa ha citato un account parodistico del capo dell’Eliseo, sbagliandone il nome: EmanuelMacrone.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment