Donna lombarda, la sua storia a casa nostra

di REDAZIONEdonna lombarda

In prossimità di S.Agata, la “festa della donna” nel calendario della cultura popolare, l’associazione culturale Terra Insubre presenta il libro “Donna Lombarda”, un bellissimo testo che ricostruisce il ruolo storico della donna lombarda dal ‘600 ai giorni nostri. Detentrice del sapere tradizionale, forte nella fatica quotidiana, perno della famiglia, in terra lombarda la donna è sempre state brava a tenere le redini della famiglia e del lavoro. E, da anziana, reggeva la casa comeregiùra, una figura che si staglia unica nel contesto familiare lombardo non soltanto per la sua saviezza e per le multiformi casalinghe mansioni, ma per il senso di rispetto che ispirava. Tutta l’economia della casa era nelle sue mani e la sua parola era legge anche per gli uomini. Nessuno osava sottrarsi ai suoi ordini e tutti tacevano, rispettosi, quando lei parlava. Le nostre nonne ne fuoriescono come le custodi della civiltà e della tradizione, un ruolo elevato cui aspirare allora come oggi.
La presentazione del libro sarà accompagnata da una serie di rievocazioni sul tema della donna lombarda curate da gruppi folclorici dell’Associazione Culture Popolari e Tradizioni della Lombardia, portatori di un patrimonio socio-culturale di raro valore, e capaci di trasmettere semplici ma profonde emozioni. Si assisterà inoltre alla dimostrazione della acconciatura con la “sperada”, ornamento tipico della donna lombarda, ad opera di Luigi Sara, ultimo cultore di questa arte in via di estinzione.
Associazione Culturale Terra Insubre – Via Oslavia, 4 – 21100 Varese
Tel/fax: 0332 286542 – segreteria@terrainsubre.org

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment