Domenica 25 novembre a Nerviano con Centro Studi Dialogo: Il racconto di un altro Risorgimento

Domenica 25 novembre 2018 ore 15:00. Nerviano (MI). Un pomeriggio di cultura e politica, per ridare dignità alla storia fino ad oggi scritta solo dai vincitori e spacciata nelle scuole come sola verità. Non è mai troppo tardi per alzare la voce e ripristinare con giustizia e onestà intellettuale gli eventi che hanno costruito, demolito e annichilito i popoli della penisola. Grazie al Centro Studi Dialogo e con la collaborazione di Terra Insubre. 

Image
Image
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. caterina says:

    E’ certo che non si puo’ dare la colpa ai Borbone Napoli se l’italia fu unificata…si fa per dire! …colpa di Cavour, massone ridotto al lastrico per debiti di gioco, e della perfida Albione che si vedeva scavalcata dalla Francia che aveva appena aperto il canale di Suez… Cattaneo se ne accorse subito dopo esser stato a Napoli conquistata si fa per dire da Garibaldi… messo subito fuori gioco perche’ di suo sarebbe stato repubblicano… infatti dai Savoia si era beccato una condanna a vita, tant’e’ che si era dato alla navigazione verso altri lidi…L’unita’ fu una maledizione per tutti, checche’ ne dicano gli storici di ieri e di oggi… per lo piu’ interpreti interessati quando non mentitori prezolati… A cercarli saltano fuori infiniti documenti dell’epoca… ma, appunto bisogna volerli trovare. e non ignorarli come si sente da tutti i politici di oggi…del nord e, il colmo, anche del sud…. radicali compresi, come li sentivo oggi alla radio da Napoli…

Leave a Comment