Disoccupazione, è cresciuta dell’80% in soli 5 anni

di ALTRE FONTI

In cinque anni la disoccupazione media è quasi raddoppiata: +82,2%. Lo rivelano alcune elaborazioni operate sui dati Istat. Una persona su due fra coloro che cercano lavoro dopo i 15 anni è al sud, mentre al nord si rivela l’incremento maggiore in percentuale: +121,3%.

Nella media annuale del 2012, i disoccupati sono stati 2,74 milioni: un record storico da quando l’istituto nazionale di statistica ha iniziato il monitoraggio nel 1993. Esaminando gli anni della crisi, lo scorso anno c’è statoun aumento record del 30,2% dei senza lavoro, cioè 636mila persone in più.

Un vero e proprio salto rispetto all’anno appena precedente: nel 2011 l’incremento era stato dello 0,3%. Un periodo interlocutorio dopo tre anni di incrementi importanti: +8,1% nel 2010, +14,9% nel 2009 e +12,3% nel 2008.

A livello nazionale la disoccupazione del 2012 è aumentata del 4,6% rispetto al dato del 2007, con punte di 6,2 punti al sud dove si arriva a un tasso del 17,2%. Al centro e al nord si registrano incrementi del 3,8% e del 3,9%, che fanno salire il dato complessivo al 9,5% e 7,4%

FONTE ORIGINALE: Ansa

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. gioventù insubre says:

    Ringraziamo uel grande genio di ministro del lavoro che è stato Boby.

  2. Dan says:

    Ma quali disoccupati… sono tutti squilibrati ed esibizionisti.
    Avete capito bene: il tipo di ieri, da disoccupato disperato con la vita rovinata siamo passati al termine “esibizionista”. Probabilmente tra ventiquattr’ore lo cambieranno in “pagliaccio” o chissà che altro.
    Tutto, piuttosto che ammettere l’unica verità ovvero che si tratta di un povero cristo che ha perso la testa per colpa di uno stato ladro e di una politica parassita. E di sicuro, gli inquirenti, in quanto ad intelligenza e scelta delle parole, ci aggiungono nettamente del loro con la scelta di questo termine infelice.

    L’esibizionista è notoriamente uno che vuole esagerare. Adesso, se quello di ieri era un “esibizionista” e stiamo pur certi il suo gesto verrà emulato da altri perchè se c’è una cosa di cui siamo ricchi in questo momento sono proprio i disperati come lui, cosa farà il prossimo “esibizionista” ?

    Si presenterà con un mitra e sparerà in mezzo alla folla perchè ha creduto di intravedere un politico ?

    Piazzerà direttamente delle bombe in giro così per beccarne uno ne farà fuori cinquanta, probabilmente civili con i suoi stessi problemi ?

    Cosa di più ? Ma soprattutto cos’ha da guadagnarci l’attuale entourage di mangia pane ad ufo a condurre l’intera società italiana ad un’escalation di violenza che finirà per farci tornare come minimo agli anni di piombo sempre ammesso che nel frattempo non scoppi qualcosa di più grosso in tutta europa ?

Leave a Comment