Direttrice de “la Padania”: Renzo Bossi capisce di radio, tv giornali, media…

da YOUTUBE

Le ultime parole famose…

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

10 Comments

  1. Arcadico says:

    Esprimo totale solidarietà al nostro Direttore per la vergognosa citazione in negativo di oggi fatta da un radio-presentatore di RPL di primo mattino!

    Fino a prova contraria esprimere delle opinioni seppure negative su un movimento di cui si era parte non significa affatto sputare nel piatto in cui si è mangiato ma semplicemente formulare delle valutazioni che possono anche non essere condivisibili ma sulle quali occorrerebbe confrontarsi invece che prendersela con l’autore delle medesime!!!!

    Marchi … porta pazienza!
    Perdonali se puoi … son ragazzi!!!

  2. roby says:

    ma L’indipendenza.com non ha altro a qui pensare, tipo crisi del lavoro, spred,spending rewue,tasse, imu….nooo inpuntarsi con il Trota è molto meglio, Vi manderei a cagare ma ho troppo rispetto per la cagata.

    • Leonardo says:

      A QUI PENSARE??? HA STUDIATO ALLA SCUOLA BOSINA VERO?

      • un veneto per un veneto libero says:

        LEONARDO, PERDONALO QUESTO DEMENTE NON SA QUELLO CHE VUOLE, FIGURIAMOCI SE SA’ QUELLO CHE DICE!!! O PENSA FORSE DI SALVAR LA FACCIA DA LEGHISTA PENTITO!!!!!!

        W SAN MARCO

        E TUTTI I VENETI CHE APRIRANNO GLI OCCHI DAL STARE LONTANI DA QUESTO BRANCO DI BARBARI SOGNANTI, ILLUSI E INCONCLUDENTI.

    • Salice triestino says:

      Anche nei momenti più critici ci vuole sempre un po’ di umorismo.
      Inoltre difendere quell’individuo non mi sembra una cosa intelligente, vista la testolina che si ritrova.

  3. PSA 1,9 says:

    Ce l’hanno tutti con il Trota e la…Minetti !
    A me sembra seriamente che abbiano fatto meno danni dei loro famigliari ed amici !

    Secondo me il povero Renzo è stato un pistola quando ha dato le dimissioni da consigliere lombardo, non prima !

    La Minetti sarebbe stata una sciocca a dimettersi: in Consiglio Regionale sguazzano consiglieri con la testa molto meno fine del suo apprezzatissimo popò !

    Testa dura e chiappa dura: sono con voi !

  4. gigi ragagnin says:

    ah ! se fossi rimasta zitta ! ah! le occasioni che non colsi !

  5. Verdicchio says:

    Ma poverino, lasciatelo in pace! Si sa che ha delle lacune… evitiamo e passiamo avanti…

    magari gli interessa di più e ne sa di più sulla niocca…che ne sapete?

    • gigi ragagnin says:

      ma è lei la laudatrice bionda, è lei la leccaculo del vecchio abbozzi, è lei la viscida arrampicatrice.
      il poveretto, piccolo e buono a nulla bossino è stato messo in auge dalla augusta genitrice (Lady Machbeth) CHE HA TALMENTE ROTTO LE PALLE AL POVERO ABBOZZI SENIOR, che il tapino per esser lasciato in pace ha finalmente ottemperato alle pressanti, giornaliere e notturne preghiere-imposizioni-minacce-lusinghe.
      ma il povero cucciolotto non ha colpe specifiche. anche le sue limitate capacità dialettico-politiche sono un portato della sua piccola umanità.
      Lord Machbeth ha molte più colpe del figlio : si è anche dimostrato codardo nello specifico assumendosi la colpa di averlo bruciato nell’immetterlo in politica, invece di dire :
      “pur di vivere in pace ho soggiaciuto alla volontà di mia moglie”. e che sia finita con la famiglia abbozzi.

Leave a Comment