DIALOGO SURREALE, MA NON TROPPO, TRA DRAGHI E VISCO

di TRUNFIO

Print Friendly, PDF & Email

4 Comments

  1. Geniale! Ma l’autore li ha per caso intercettati? No, perché non mi stupirei se le loro conversazioni fossero tali e quali! Stessa cosa vale per i professoroni!

    • Intercettarli !! vero. E’ verbo usato in guerra quando un caccia intercetta un aereo nemico, e magari gli sta alle spalle e gli pianta una cannonata senza dare il tempo al pilota di salvarsi col sediolino eittabile. Per il momento mi accontenterei di piantar loro una scheggia di vetro in centro alla scatola cranica. con la fionda, che usavo da ragazzo

    • il dramma caro amico mio, è che le gente di questo meccanismo perverso e satanico, sa ZERO. Il dramma per noi e la forza del potere statalista e dei suoi parassiti che dal quirinale in giù come una metastasi infettano questo nostro martoriato paese.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

ECCO I NEO CONSIGLIERI DELLA "REPUBRICA DE SARDIGNA"

Articolo successivo

SPAGNA: SALVANO LE BANCHE TAGLIANDO I SERVIZI AI CITTADINI