Debito record a 2.034,7 miliardi. Produzione industriale -5,2%

di ALTRE FONTI

Il debito pubblico italiano a marzo è salito a quota 2.034,725 miliardi di euro, segnando un nuovo record storico dopo i 2.022,7 mld raggiunti a gennaio 2013, mentre a febbraio era sceso a 2.017,6 mld. E’ quanto risulta dai dati diffusi dalla Banca d’Italia.

Crolla la produzione industriale in Italia: -5,2% a marzo rispetto allo stesso mese del 2012. Per Eurostat e’ il peggior dato tra le grandi economie continentali. Giu’ anche Germania (-1,5%) e Francia (-1,6%). Nell’insieme dell’ Eurozona il calo e’ stato dell’ 1,7% (-1,1% nella Ue a 27). Forti crescite in Olanda (+11,1%) e paesi baltici.

da: Agenzia Ansa

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

2 Comments

  1. Albert Nextein says:

    E chi lo ferma più.
    Serve un default.

Leave a Comment