Dal cattolicesimo al buddismo

Non perde dignità chi domanda aiuto di qualsivoglia genere, in caso di traversie ad un amico che volentieri lo soccorre. Perde dignità chi passata la buriana, dimentica il debito, l’amico. E l’onore.buddha_amitaba_06

La religione cattolica a furia di (don) mazziate produrrà inevitabilmente un esodo biblico verso il buddismo.

.Quanti paraguru navigano a svista in rete! Già, c’è certa gente dal pensiero affaticato, che se la spiccia in fretta. Copia e incolla i pensieri altrui, evitando l’uso smodato e il logorio delle sue sinapsi. E’ un boomerang però, la soddisfazione (meschina) quando la bella figura viene smascherata e diventa una figuraccia lo fa ammosciare, come un souffle venuto male.

Temo che parecchi individui di genere maschile, siano cresciuti…orfani di madre. Ovvero di sensibilità, gentilezza, educazione, ovvero di senso di rispetto nei confronti altrui e che per tale ragione, ahimè, siano costantemente in procinto di… diventare uomini.

Rosanna Marani

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Le carie diventano democratiche. Se la Svizzera fa il referendum anche per coprire le spese del dentista.

Articolo successivo

L'intervento dei 5 Stelle al Meeting: non cerchiamo benedizioni ma risposte