DA VADUZ ALLA VALLEE, I TESORI DEL PRINCIPE DEL LIECHTENSTEIN

di REDAZIONE

Il 66° Itinerario di “Immagine per il Piemonte” ritorna nel possente Forte di Bard – sede del Museo delle Alpi – rimasto pressoché intatto dal momento della sua costruzione, che rappresenta uno dei migliori esempi di fortezza di sbarramento di primo Ottocento, per ammirare la splendida mostra con I tesori del Principe. Rubens, Brueghel, Rembrandt, Cranach, Canaletto, Hayez… Capolavori delle Collezioni del Principe del Liechtenstein giunti appositamente dalla rocca di Vaduz e dal Palazzo Liechtenstein di Vienna.

Nel forte all’imbocco della Vallée, costituito da tre principali corpi di fabbrica, posti a diversi livelli, tra i 400 e i 467 metri – dal più basso, l’Opera Ferdinando, a quello mediano, l’Opera Vittorio, e al più alto, l’Opera Carlo Alberto per un totale di 283 locali – la stagione espositiva invernale è nel segno della grande arte. L’imponente piazzaforte ospita fino al 31 maggio 2012, la mostra I tesori del Principe. Rubens, Brueghel, Rembrandt, Cranach, Canaletto, Hayez, curata da Johann Kräftner, direttore delle Collezioni del Principe del Liechtenstein, e da Gabriele Accornero, Ad del Forte di Bard, che porta in Italia una selezione di opere della più importante collezione d’arte privata esistente al mondo.

I principi del Liechtenstein, una delle più antiche famiglie nobili austriache, sono collezionisti da cinque secoli con particolare attenzione per l’epoca barocca, il Classicismo e l’800. Al Forte di Bard sono esposte 80 opere, alcune di dimensioni monumentali: 75 oli, 3 sculture, 1 cabinet di pietre dure e un arazzo, in un percorso che attraversa sette sale negli spazi espositivi delle Cannoniere. L’esposizione presenta una straordinaria selezione di capolavori assoluti della storia dell’arte realizzati tra il 1500 e la seconda metà del XIX secolo con Maestri di prima grandezza: da Rembrandt ad Hayez, da Canaletto a Giambologna, da Cranach a Brueghel…

Appuntamento: sabato 11 febbraio 2012, pomeriggio; Località: a richiesta.- INFO: 345 0536937 ; Posti limitati

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment