CRUCIANI: “LA PADANIA NON ESISTE”

di REDAZIONE

Giuseppe Cruciani (Roma, 15 settembre 1966) è un giornalista, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano.

Laureato in Scienze Politiche alla Sapienza di Roma, inizia come giornalista a Radio Radicale, collaborando poi con L’Indipendente e Il Tempo. Segue la politica estera su Liberal e Il Foglio, lavorando in seguito come producer per la televisione europea Euronews. Passa a Radio 24 dove conduce i programmi Linea 24, 9 in punto e La Sfida: dal 2008 conduce, prima con la collaborazione Luca Telese poi di David Parenzo, il programma di attualità La Zanzara, nel quale commenta i fatti del giorno con politici, opinionisti e radioascoltatori. Per il programma ha ricevuto il premio Grolla d’Oro come migliore trasmissione della sera durante il Premio Casinò di Saint-Vincent per la Radio. Da ottobre 2009 collabora con il settimanale Panorama per cui cura una rubrica.

Ha pubblicato anche diversi libri, sul progetto del Ponte di Messina (Questo ponte s’ha da fare, 2009) e sul caso di Cesare Battisti (Gli amici del terrorista. Chi protegge Cesare Battisti?, 2010). Ha lavorato anche in televisione, con la trasmissione Complotti sul La7 nel 2009 ed Apocalypse su Rete 4; in qualità di opinionista è presente dal 2010 nelle trasmissioni sportive Controcampo e Controcampo Linea Notte. Nel 2011 ha condotto su Current TV la trasmissione Il Tritacarne.

Con lui abbiamo parlato di:

– Padania e Italia

– Crisi e riforme

– Ponte di Messina

– Governo e tasse

CLICCA SUL VIDEO PER GUARDARE ED ASCOLTARE L’INTERVISTA

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

13 Comments

  1. Lucafly says:

    Cruciani ha la faccia come il C…,anzi no ha il C… come faccia cosa vi aspettate da un romano……..
    amen

  2. bustianu says:

    L’italia è una mera espressione geografica. Speriamo in un bel fallimento dello stato italiota così ognuno per la propria strada.

  3. Nicola BS says:

    Vero la Padania non esiste, ma di conseguenza figuriamoci l'italia! ahahah I nazionalisti itaGliani sono fantastici.

  4. WGM says:

    Hai "ben pensanti" che negano l'evidenza solo perchè non è scritta sui libri, dico solo di guardarsi in giro e pensare con la loro testa… se l'hanno!

  5. druides says:

    A vun incsi, in Padania, se po di duma una roba:

    ma va a da via al …..

  6. Giorgio Milanta says:

    Da un romano che cosa ci si può aspettare, se non corbellerie?

  7. Patrick says:

    Una dichiarazione del tipico i-tagliota foraggiato da industriali e poteri forti: un autentico signor nessuno!

  8. Flash says:

    Ma come si fa a dire che il governo Monti ci ha salvato dalla bancarotta ?
    E’ tutto uguale a prima (spread, rendimento), ma con l’aggravante che l’aumento delle tasse ci porta in recessione. E non dimentichiamoci il probabile aumento iva del 2%.
    Non mi capacito del fatto che il 90% dei media sia inginocchiato a Monti.

  9. Gianmarco says:

    ah Cruciani,Cruciani,da te mi aspettavo una performance diversa,servetto,anzi succube dei tuoi Padroni

  10. andrea says:

    Cruciani è servo di stato ,pagato dai contribuenti di questo pseudostato,confindustria propietaria di R24 come potrebbe ammettere che la Padania esiste scusate????

  11. Al says:

    Se lo dice un laureato a Roma ha lo stesso valore di un laureato a Londra che dice che la Scozia non esiste. Gente bizzarra ne abbiamo tanta in giro e dobbiamo a loro il dialogo tra i popoli.

Leave a Comment