CROCE DEL SUD, L’EROE DEI FUMETTI CHE RILEGGE LA SECESSIONE AMERICANA

di REDAZIONE

Cari lettori, con questo primo editoriale si inaugura la nuova miniserie della Cagliostro E-Press, forse l’unica realtà editoriale indipendente che abbia provato a offrire miniserie fuori dal panorama delle edicole. Croce del Sud nasce da un’idea di Piero Viola, che poi mi ha coinvolto nel progetto, telefonandomi un mattino presto, entusiasta, con l’idea in testa di questo personaggio mascherato, un po’ Zorro un po’ Batman, che si batte per far rispettare i diritti dei più deboli, di quelli che con la fine della Guerra di Secessione  hanno perso un po’ tutto, i vinti. E sì, perché il periodo storico in cui abbiamo scelto di ambientare le storie di Croce del Sud è quello della ricostruzione dopo la Guerra di Secessione Americana, visto prevalentemente con gli occhi dei Sudisti, dei Dixie. Un periodo tormentato, in precario equilibrio, tra desiderio di rivincita e voglia di pace.

Croce del Sud è un vero eroe senza macchia e senza paura, testimone di uno spirito cavalleresco, di antica memoria, tipico del nobile sud, che oramai con la perdita della guerra è sparito, finito per sempre. Croce del Sud non può uccidere, il suo giuramento glielo vieta, ma non per questo indugia a battersi, anche quando la situazione sembra difficile, spinto in questo da una ardente fede, che lo sostiene come fosse un angelo vendicatore. Potevamo scegliere anche un altro momento storico, in fondo Croce del Sud è un personaggio a tutto tondo, versatile, che potrebbe vivere avventure ad ogni latitudine del mondo, in tempi storici diversi. Ma il periodo successivo alla fine della Guerra di Secessione è un momento storico molto interessante, per certi versi simile al periodo di formazione dell’Italia dopo la fase risorgimentale, con i problemi del Sud, il brigantaggio e il desiderio di indipendenza. Un periodo della storia americana ancora denso di misteri irrisolti, come l’assassinio di Abramo Lincoln e chi fossero i veri mandanti. Ma al di là di queste considerazioni, che possono sembrare un po’ retoriche, quella che vi apprestate a leggere è una miniserie di pura avventura, dove tipiche figure del west si intrecciano, mescolandosi con le vicende di Croce del Sud, tra vecchi e nuovi intrighi, che ci faranno scoprire lati inusuali e interessanti delle vicende più tragiche della Guerra di Secessione. Una storia che spero vi appassionerà come ha appassionato noi nello scriverla. A questo punto non mi resta che augurarvi buona lettura e darvi appuntamento al prossimo editoriale.

di Claudio Franchino

Tratto da: http://www.cagliostroepress.com

QUI UN’ANTEPRIMA DEL FUMETTO

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment