A CORRIDONIA SI PRESENTA LA “LEGA PER LE MARCHE”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

A Corridonia il movimento civico “Lega per le Marche”, che fa riferimento al consigliere regionale Enzo Marangoni, ha rotto gli indugi. Ha deciso di schierarsi in modo autonomo e convinto contro tutti i partiti politici e i loro comitati d’affari che trovano ampio spazio anche nel contesto corridoniano.

La “Lega per le Marche” si colloca fuori dai soliti giochi di potere dei partiti che tentano ora, invano, di mascherarsi da improvvisate ed impresentabili false liste civiche, buone solo per gli allocchi. La Lega per le Marche candida sindaco Luigi Ciocci, geometra e imprenditore, conosciuto e stimato a Corridonia per la coerenza delle proprie idee e per il linguaggio diretto, fuori dal politichese. Afferma Ciocci “vogliamo mandare a casa la fallimentare giunta Calvigioni sia per gli scarsi risultati raggiunti in questi 5 anni, sia perchè è ormai l’espressione del PD”.

Vogliamo un forte cambiamento per Corridonia, città con un centro storico morto occupato da extracomunitari, mancanza di posteggi in centro, mancanza di spazi per i giovani e per lo sport. “Il cambiamento e la liberazione di Corridonia dai comitati d’affari – aggiunge Ciocci – può passare solo da persone e da forze innovative rappresentate dalla lista Lega per le Marche. Insiste Ciocci “la pretesa alternativa rappresentata dell’armata Brancaleone si è rivelata il flop che era fin dall’inizio. Ora si assiste al suo disfacimento non senza polemiche ed improvvisi e tardivi travestimenti da liste civiche”. Conclude Ciocci “siamo orgogliosi di non aver mai voluto partecipare in questi mesi a pseudocomitati elettorali poiché, avevamo capito fin dall’inizio, che rappresentavano il vecchio e le stesse forze che avevano fatto eleggere l’attuale sindaco e la sua maggioranza”.

Sabato 17 marzo il consigliere Marangoni era presente a Corridonia per l’investitura ufficiale del candidato Sindaco Ciocci e per sostenerne pubblicamente la candidatura insieme ad attivisti, simpatizzanti e cittadini.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment